sabato, Febbraio 24, 2024
NewsVideogallery Amatoriale

VAZQUEZ: “QUANDO PERDIAMO SIAMO MOLTO TRISTI!” (VIDEO)

(www.parmacalcio1913.com) – Le dichiarazioni del capitano crociato Franco Vazquez, rilasciate al termine della partita Cosenza-Parma, valida per la ventiduesima giornata del campionato Serie BKT.

“Siamo in un momento difficile, non riusciamo a dare continuità a un risultato positivo come quello di settimana scorsa. La partita era importante, come tutte, ma questa valeva di più. Non siamo riusciti, non credo che abbiamo fatto una brutta partita. Ci hanno fatto quel gol, poi abbiamo avuto delle occasioni. I tifosi? Ci dispiace per loro, per noi, per tutti. Dopo una partita ho poco da dire, dobbiamo stare uniti. Continuare a lavorare in settimana e pensare alla prossima. Manca ancora tanto, speriamo di migliorare. Oggi è stato un episodio, ci hanno fatto gol e poi è stato difficile”.

Ogni partita provo a dare tutto, oggi abbiamo avuto delle occasioni, non siamo riusciti a trovare spazio. Diamo tutto in allenamento adesso, ci dispiace non aver fatto gol“.

Dobbiamo migliorare sull’attenzione ed essere più cattivi. Se vai in vantaggio è tutto più facile, se vai in svantaggio si mettono dietro, rubano il tempo, buttano la palla, un fallo ogni trenta secondi. Questo è difficile, quando sono tutti dietro. Però al di là di quello abbiamo avuto delle occasioni per portare un punto a casa, un vero peccato“.

Siamo una squadra tecnica, ci sono i giovani che sono forti e devono crescere ancora. Devono avere la partita addosso. Questo è un campionato difficile, più difficile che giocare in A. Noi siamo una squadra tecnica, è vero, ma non credo che questo sia il problema. Contro il Perugia abbiamo fatto una partita sporca, quando andiamo in svantaggio è difficile trovare spazi. Oggi almeno il pareggio ci stava, un peccato per tutti e siamo tristi, molto tristi, quando si perde

Stadio Tardini

Stadio Tardini

Un pensiero su “VAZQUEZ: “QUANDO PERDIAMO SIAMO MOLTO TRISTI!” (VIDEO)

  • Un concentrato di banalità da “ora dobbiamo solo lavorare” a “dobbiamo dare tutto in allenamento”. Magari in allenamento Bonny fa 100 gol ed Inglese e Charpentier sono come Manè e Salah.

I commenti sono chiusi.