mercoledì, Giugno 12, 2024
Femminili Parma CalcioNewsVideogallery Amatoriale

MISTER PANICO: “LA SQUADRA E’ VIVA E MI SEGUE” (VIDEO) / CONVOCATE / CURIOSITA’ / INFO BIGLIETTERIA

(www.parmacalcio1913.com) – Ecco le parole di Mister Domenico Panico alla vigilia di Como-Parma, 3^ Giornata di Andata della 2^ Fase della Serie A Femminile, “Poule Salvezza”, di sabato 1° aprile 2023, alle ore 12.30 allo Stadio “Ferruccio Trabattoni”, di Seregno (MB).

Mister Domenico Panico, terza giornata della Poule Salvezza della Serie A Femminile: il Parma è ospite del Como, che settimana è stata?

“Settimana giusta, ci siamo allenati bene e siamo pronti per la gara di domani…”

Gara importante perché ci sarà da dare una svolta a questa Poule Salvezza nella quale, finora, non sono arrivati risultati positivi…

“Due risultati non positivi, ma due prestazioni totalmente differenti: noi veniamo da una buonissima gara fatta domenica con il Sassuolo, non meritavamo assolutamente di perdere la partita, ma gli episodi non ci sono stati assolutamente favorevoli. Abbiamo fatto degli errori che abbiamo pagato a caro prezzo, per cui non va bene il risultato di domenica, perché non abbiamo mosso la classifica, però la squadra ha dimostrato di esserci, quella di domani è un’altra gara importante e difficile, ma andiamo a Como per giocarci le nostre possibilità…”

Siamo un po’ tornati al periodo iniziale della sua gestione, quando la squadra si esprimeva bene, ma non era ripagata dai risultati, anche allora per episodi…

“Io ho fatto tredici partite alla guida di questa squadra e il nostro rendimento è stato sempre continuo: abbiamo sbagliato la partita di campionato con la Fiorentina e la prima partita dei playout salvezza a Pomigliano, ma per il resto la squadra ha sempre risposto presente. Non ci è mai girata bene con un episodio favorevole e non lo dico per piangerci addosso o cercare alibi come la sfortuna. La fortuna devi esser bravo ad attirarla a te: abbiamo avuto tante situazioni come quella di domenica, magari senza che ci fossero due calci di rigore sbagliati, però ci sono stati gol presi nei minuti di recupero o le occasioni sprecate davanti al portiere, ma questo fa parte del calcio e di questa annata, per cui dobbiamo ancora di più lavorare, rimboccarci le maniche e credere ancora di più nelle nostre possibilità”.

Il Como ha raccolto due punti nelle ultime sette partite della Serie A Femminile…

“Affrontiamo una squadra con una forte identità e che ha fatto benissimo contro le squadre più forti del Campionato: ha fermato la Juve ed il Milan ed annovera delle calciatrici giovani di grandissimo talento, come Pavan e Beccari, a cui faccio i complimenti per la convocazione nella Nazionale maggiore, guidata da un tecnico molto bravo: quindi sarà una partita difficile. L’andamento in campionato lascia il tempo che trova: si saranno sicuramente preparate bene e domani faranno una partita importante. Noi dobbiamo pensare a noi, a fare quello che abbiamo provato, cercando di essere ancora più squadra, eliminando quegli errori che non ci hanno consentito di portare a casa la partita domenica scorsa…”

Chiara Beccari è la calciatrice che ha completato il maggior numero di dribbling (37) nella serie A Femminile…

“Chiara Beccari è una giocatrice fortissima: a dispetto della giovane età dimostra già una grandissima personalità. Sarà il futuro attaccante della Nazionale Italiana e buon per il Como che ce l’ha in organico. E’ forte in tutto: sia nell’attaccare lo spazio che nel venire incontro, nel dribbling, nel partecipare al gioco di squadra. E’ un’attaccante moderna, completa: complimenti a lei e al Como che la annovera nelle sue fila…”

Negli scontri diretti nella regular season Parma e Como vantano una vittoria a testa, sempre tra le mura amiche…

“Io mi limito a parlare della nostra vittoria fatta ultimamente in casa: era stata una partita molto equilibrata, risolta dopo i primi minuti del secondo tempo. Loro avevano avuto anche occasioni per pareggiarla e noi per trovare la seconda segnatura. Sarà una partita equilibrata anche domani, perché ci giochiamo parecchio entrambe e questo lo sappiamo…”

Il pareggio non basta…

“No, non dobbiamo pensare a questo, ma a fare quello che abbiamo provato. La squadra deve avere una sua precisa identità, come ha sempre avuto, continuare a lavorare come stiamo facendo e cercare di portare i punti a casa…”

Quanto pesa psicologicamente il fatto di non aver ancora fatto punti nella “Poule Salvezza”?

“Non deve pesarci: la squadra è tranquilla, abbiamo lavorato bene e, come ripeto, veniamo da una partita fatta molto bene dal punto di vista tattico; avremmo potuto avere un po’ più di qualità nel primo tempo, poi nel secondo siamo uscite fuori; abbiamo preso gol nel nostro momento migliore, dopo un errore; poi alla fine avremmo potuto anche pareggiare in due o tre situazioni chiare. La squadra è viva, anche se ci ha fatto male non fare punti in queste due partite, però dobbiamo continuare a lavorare sempre a testa alta, perché io, come allenatore, sono molto soddisfatto di come si sta comportando la squadra. Le ragazze mi seguono, lo staff è sempre di supporto, come la Società e questo è anche il bello di questo momento con le partite che arrivano che sono di una certa importanza e ci dobbiamo far trovare pronti”.

COMO-PARMA, LE CONVOCATE

(www.parmacalcio1913.com) – Dopo l’allenamento di rifinitura di questa mattina al Centro Sportivo di Collecchio, l’allenatore Domenico Panico ha convocato, per la partita Como-Parma, in programma domani, sabato 1° aprile 2023 alle ore 12:30 allo stadio “Ferruccio Trabattoni”, di Seregno, MB, valida per la 3^ Giornata di Andata della 2^ Fase della Serie A Femminile, “Poule Salvezza”, 21 calciatrici:

Portieri
12 Gloria Ciccioli, 67 Matilde Ravanetti, 26 Giulia Zaghini

Difensori
44 Margherita Brscic, 73 Danielle Cox, 11 Nora Heroum, 14 Ana Jelenčić, 77 Giovanna Maia, 5 Joana Marchão, 15 Ludovica Nicolini, 7 Antoinette Jewel Williams

Centrocampisti
19 Margrét Árnadóttir, 4 Bianca Giulia Bardin, 6 Alice Benoit, 71 Niamh Farrelly

Attaccanti
30 Nicole Arcangeli, 28 Giorgia Arrigoni, 36 Michela Cambiaghi, 3 Mia Elizabeth Corbin, 29 Paloma Lázaro Torres Del Molino, 24 Melania Martinovic

COMO-PARMA, LE CURIOSITA’ (MATCH PACK)

(www.parmacalcio1913.com) – Sarà il Como il prossimo avversario delle Crociate, sabato 1° aprile 2023 alle 12:30 allo stadio Ferruccio Trabattoni di Seregno (MB).

Vediamo le statistiche pre-gara con il nostro Match Pack:

Bilancio in perfetto equilibrio tra Como e Parma in Serie A: le due formazioni contano un successo a testa negli unici due precedenti nel massimo campionato, conquistati entrambi in gare casalinghe. Nelle ultime 12 gare di Serie A tra una squadra lombarda e una dell’Emilia-Romagna, sono state rimediate solo due sconfitte dalle prime di queste (7V, 3N). Entrambe riguardano proprio il Como (0-2 vs Sassuolo il 12 febbraio, 0-1 vs Parma il 29 gennaio). Il Como ha raccolto solo due punti nelle ultime sette partite di Serie A (2N, 5P) segnando solo due gol, dopo averne conquistati nove in altrettante precedenti (2V, 3N, 2P), con un bottino di 13 reti totali. In generale le lariane hanno mancato il gol in otto match nel campionato in corso – meno solo della Sampdoria (12).

Solo il Brighton (0) ha collezionato meno clean sheet del Como (uno) nei cinque principali campionati europei femminili in corso. L’unica occasione in cui le lariane hanno tenuto la porta inviolata nella Serie A 22/23 è stata lo scorso dicembre (1-0 esterno vs Sampdoria). Como (53%) e Parma (43%) sono due delle tre formazioni che in questo campionato vantano la più alta percentuale di dribbling completati – tra loro la Fiorentina (45%). A livello individuale la prima in questa classifica nella Serie A 22/23 è Chiara Beccari (37, almeno due più di qualsiasi altra e ben 19 più della migliore del Parma – Erika Santoro a 18).

Erika Santoro è l’unico difensore di questa Serie A che vanta più di 10 tiri (14), più di 10 occasioni create (16) e più di 10 dribbling completati (18).
Tra le giocatrici che hanno almeno un gol e almeno un assist all’attivo in questo campionato, solo Zara Kramzar (137) ha giocato meno minuti di Mia Corbin (304). Per la statunitense una rete (valsa il successo contro il Como lo scorso 29 gennaio) e un passaggio vincente a Paloma Lázaro per la seconda delle sue tre reti in gialloblù nel torneo. La spagnola è già la seconda migliore marcatrice del club nella massima competizione, alle spalle di Melania Martinovic (6).

Tra le giocatrici che contano più di tre partecipazioni attive nella Serie A in corso, le due più giovani indossano la maglia del Como: Chiara Beccari (quattro gol per l’attaccante, nata nel settembre 2004) e Matilde Pavan (giugno 2004) – tre reti (una nell’ultimo turno e una nel 4-1 contro il Parma lo scorso 15 ottobre) e un assist.

COMO-PARMA, INFO BIGLIETTERIA

(www.parmacalcio1913.com) – Costano 20 Euro in Tribuna Centrale15 Euro in Tribuna Laterale, 10 Euro in Tribuna Laterale Scoperta e 5 Euro per gli Under 14 in ogni settore, i titoli di ingresso allo stadio Ferruccio Trabattoni  di Seregno per la partita di Serie A Tim Femminile (3^ giornata della Poule Salvezza) Como-Parma, in programma sabato 1 aprile alle ore 12:30.

Il biglietto può essere acquistato sul circuito Vivaticket sia on line (cliccare qui) che nei punti vendita di tutto il territorio nazionale (cliccare qui per individuarli) e direttamente ai botteghini dello stadio il giorno della gara.

Si precisa che l’acquisto dei tagliandi sul circuito Vivaticket (on line e punti vendita) comporta una maggiorazione sul prezzo finale dovuta ai diritti di prevendita della piattaforma.

Stadio Tardini

Stadio Tardini

Un pensiero su “MISTER PANICO: “LA SQUADRA E’ VIVA E MI SEGUE” (VIDEO) / CONVOCATE / CURIOSITA’ / INFO BIGLIETTERIA

  • Mister Domenico Panico, terza giornata della Poule Salvezza della Serie A Femminile: il Parma è ospite del Como, che settimana è stata?

    “Settimana giusta, ci siamo allenati bene e siamo pronti per la gara di domani…”

    Dicono tutti così…

I commenti sono chiusi.