mercoledì, Luglio 24, 2024
News

ROEL VAEYENS È IL NUOVO MANAGING DIRECTOR SPORT DEL PARMA CALCIO

(www.parmacalcio1913.com)Parma Calcio annuncia la nomina di Roel Vaeyens nel ruolo di Managing Director Sport.

Con oltre 10 anni di esperienza al Club Brugge, il dirigente assume l’incarico di responsabile dell’Area Sportiva, portando le sue competenze e la sua professionalità per migliorare e rendere sempre più competitivo il nostro Club, accrescendone il valore in ogni sua forma sui maggiori palcoscenici italiani e internazionali.

Il Presidente Kyle Krause e il Parma Calcio sono lieti di dare il benvenuto a Roel Vaeyens nel nostro Club.

Stadio Tardini

Stadio Tardini

13 pensieri riguardo “ROEL VAEYENS È IL NUOVO MANAGING DIRECTOR SPORT DEL PARMA CALCIO

  • Mó mamá!!!
    I miei incubi peggiori fatti realtà. In coppia con Perder sola. Poveri noi

    • Se i tuoi incubi sono questi sei messo male. Ma male molto.
      Prova ad andare a svernare in Liguria e rilassarti un po’ va. Tanto della tua presenza e delle tue vaccate ne facciamo a meno. 🤡

      • Infatti è arrivato un esperto conoscitore del calcio italiano

        • Potevi proporti tu. Da Peder Sola a Davide Sola…

  • Fiammingo..non parlerà una parola di italiano , non conoscerà la serie B e non avrà conoscenze in Italia..grazie presidente tu si che ci vedi lungo

  • Sempre solita linea krausiana, da serie b

  • Terza promozione in #SerieA in quattro anni per #Coda.

    Perder sola dall’alto delle sue competenze ha “scelto” Sciarpentié e Craus preferiva Bonny

  • Ma prendere un Sabatini era davvero difficile? Sempre questi stranieri sconosciuti!

    • Abbiamo Pederzoli il fenomeno come italiano di che ci lamentiamo? Sempre che non lo prenda il Napoli per sostituire Giuntoli destinato a una strisciata

      • Vero, Potevamo prendere un grande esperto come Perinetti, peccato fosse già accasato a Brescia.

        • No Perinetti è troppo anziano e ultimamente sta sproloquiando sul Parma, dicendo che è il miglior organico della B.

          • Perinetti ci aveva fatto il mazzo ai tempi del Venezia, allorquando i pioccioni centellinavano l’euro per il mitologico centrocampista. A proposito vista l’intervista di Ferrari al Secolo XIX su argomento Samp potrebbero pensare a un’operazione in Liguria. Barilla di pesto ne vende parecchio, poi un altro Craus in qualche modo lo trovano.

          • 😄😂

I commenti sono chiusi.