mercoledì, Luglio 24, 2024
Femminili Parma CalcioNewsVideogallery Amatoriale

SERIE A FEMMINILE, POULE SALVEZZA, 2^ RITORNO: SASSUOLO-PARMA 5-4

CLICCA QUI PER LA FOTOGALLERY

(www.parmacalcio1913.com) 2^ Giornata di Ritorno della 2^ Fase della Serie A Femminile, “Poule Salvezza”, sabato 6 maggio 2023, allo stadio “Enzo Ricci” il Sassuolo batte il Parma 5-4.

Partono forte le Crociate, sostenute dal tifo dei giovani del Parma Club Cittadella Crociata e dagli altri supporters gialloblù: Michela Cambiaghi accelera in profondità costringendo Davina Brigitte Philtjens a mettere la palla in angolo con una scivolata. Sul corner seguente, dalla bandierina di destra, Alice Benoit indirizza la sfera sull’opposto versante, Capitan Nora Heroum è appostata sul secondo palo, controllo e tiro che sorprende il portiere Isabella Kresche (0-1).

Al 6′ Alice Benoit intercetta un rinvio di Isabella Kresche, ed indirizza a Paloma Lázaro Torres Del Molino che non ci arriva di poco. Al 9′ Clana Clelland tenta un pallonetto dalla distanza, la palla sfila di poco alta, anche se Gloria Ciccioli c’era. Al 13′ cartellino giallo per Alice Benoit rea di aver trattenuto, a metà campo, Melissa Bellucci.

Al 18′ il Sassuolo trova il pareggio: fallo di Bianca Giulia Bardin su Valeria Monterubbiano al limite dell’area; velenoso calcio di punizione di Gram Caroline Pleidrup che sorprende Gloria Ciccioli che sfiora solo il pallone che entra in rete (1-1).

Al 27′ tiro dalla trequarti di campo di Paloma Lázaro Torres Del Molino che cerca di sorprendere Isabella Kresche, ma la palla va fuori. Due minuti dopo (29′), da fuori, ci prova Alice Benoit: fuori. Al 41′ Paloma Lázaro Torres Del Molino dribbla un’avversaria e tenta il tiro dalla distanza, neutralizzato da Isabella Kresche.

Al 43′ calcio d’angolo di Lana Clelland, Valeria Monterubbiano colpisce di testa sul secondo palo e batte Gloria Ciccioli, portando le neroverdi in vantaggio (2-1), anche se in elevazione spinge Nora Heroum. Dopo due minuti di recupero l’arbitro manda le due squadre negli spogliatoi sul parziale: 2-1.

Ad inizio ripresa Mister Domenico Panico sostituisce Alice Benoit con Joana Marchão e Paloma Lazaro Torres Del Molino con Mia Elizabeth Corbin: proprio l’americana, poco dopo (2′ st) sigla il pareggio: assist di Liucija Vaitukaitytė in profondità per Corbin che tira di prima intenzione, la palla va contro il palo opposto e poi in rete (2-2).

Al 5′ st, tuttavia, le neroverdi di riportano avanti di nuovo con una prodezza di Valeria Monterubbiano: una rovesciata che vale il 3-2 sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Il tiro dalla bandierina era conseguenza della deviazione in volo di Gloria Ciccioli su tiro cross di Benedetta Brignoli. Sul corner Joana Marchão rinvia proprio sui piedi della numero 27 che, in modo spettacolare, centra la doppietta personale (3-2).

12′ st Sassuolo dilaga: Melissa Bellucci lancia in profondità Lana Clelland che, a tu per tu con Gloria Ciccioli, non sbaglia (4-2). Ma poco dopo (14′ st) in spaccata Michela Cambiaghi, con un classico gol dell’ex riapre le speranze (4-3), approfittando di una palla vagante nell’area piccola dopo un’azione nata e sviluppata sulla sinistra.

Al 18′ st doppio cambio nel Sassuolo: fuori Julie Nowak per Virag Nagy, mentre Valeria Monterubbiano è rilevata da Martina Tomaselli. Al 21′ st il Parma la riacciuffa: traversone dalla sinistra, sponda di testa di Michela Cambiaghi e gol di Marija Banušić, dall’interno dell’area, per il 4-4.

Al 26′ st doppio cambio anche nel Parma fuori Giorgia Arrigoni e dentro Melania Martinovic; al posto di Marija Banušić entra Dalila Belén Ippólito.
Al 27′ st azione rugbistica di Mia Elizabeth Corbin: sul rimpallo palla a Joana Marchão che tenta il piatto sinistro da fuori area che va alto. Al 30′ st Dalila Belén Ippólito, da posizione defilata, tenta la battuta a rete, ma non va.
Nuovo doppio cambio nel Sassuolo al 33′ st esce Melissa Bellucci ed entra Giorgia Tudisco, mentre Lana Clelland lascia il posto a Maria Eleonora Goldoni. Al 38′ st Mia Elizabeth Corbin dribbla il portiere e tenta il tiro da posizione molto defilata a porta vuota, con Gram Caroline Pleidrup che salva sulla linea. Ultima sostituzione Parma al 39′ st: esce Michela Cambiaghi ed entra Nicole Arcangeli.

L’arbitro segnala sei minuti di recupero: ma già al primo di questi Nora Heroum tocca con la mano in area un cross di Maria Eleonora Goldoni: per l’arbitro, il Signor Enrico Maggio di Lodi è calcio di rigore (più ammonizione) sul dischetto va Daniela Sabatino che spiazza Gloria Ciccioli (5-4).

Mister GianPiero Piovani guadagna qualche secondo giocandosi, al 48′ st, l’ultimo cambio: fuori Benedetta Brignoli e dentro Sara Mella. Poco prima dello scadere (51′ st) Joana Marchão scaglia un tiro cross che sorprende il portiere Isabella Kresche, ma termina di poco fuori. Il risultato non cambia, il Sassuolo batte il Parma 5-4.

CLICCA QUI PER LA FOTOGALLERY

SASSUOLO-PARMA 5-4 (2^ GIORNATA DI RITORNO 2^ FASE SERIE A FEMMINILE TIM, “POULE SALVEZZA”)
Marcatrici:
1′ Heroum, 18′ Pleidrup, 43′ e 5′ st Monterubbiano, 2′ st Corbin, 12′ st Clelland, 14′ st Cambiaghi, 21′ st Banušić, 47′ st Sabatino (rig.)

SASSUOLO (3-5-2) – 12. Isabella Kresche; 85. Maria Luisa Filangeri (Cap.), 32. Lea Tamar Dongus, 4. Gram Caroline Pleidrup; 33. Julie Nowak (18′ st 77. Virag Nagy), 15. Benedetta Brignoli (V. Cap., 48′ st 3. Sara Mella), 10. Melissa Bellucci (33′ st Giorgia Tudisco), 27. Valeria Monterubbiano (18′ st 21. Martina Tomaselli), 2. Davina Brigitte Philtjens; 18. Daniela Sabatino, 26. Lana Clelland (33′ st 9. Maria Eleonora Goldoni). Allenatore: Gianpiero Piovani
A disposizione: 73. Nicole Lauria; 20. Benedetta Orsi, 28. Martina Brustia, 78. Manuela Sciabica

PARMA (4-3-1-2) – 12. Gloria Ciccioli; 28. Giorgia Arrigoni (26′ st 24. Melania Martinovic), 11. Nora Heroum (Cap.), 14 Ana Jelenčić (V. Cap.), 27. Erika Santoro; 20. Liucija Vaitukaitytė, 6. Alice Benoit (1′ st 5. Joana Marchão), 4. Bianca Giulia Bardin; 10. Marija Banušić (26′ st 8. Dalila Belén Ippólito), 36. Michela Cambiaghi (39′ st 30. Nicole Arcangeli), 29. Paloma Lázaro Torres Del Molino (1′ st 3. Mia Elizabeth Corbin). Allenatore: Domenico Panico
A disposizione: 26. Giulia Zaghini; 22. Emma Errico, 44. Margherita Brscic, 71. Niamh Farrelly

Arbitro: Sig. Enrico Maggio della Sezione A.I.A. di Lodi

Assistenti: Sigg. Nicolò Moroni e Simone Biffi di Treviglio

Quarto Ufficiale: Sig. Matteo Maria Giallorenzo di Sulmona

Ammonite: Benoit, Heroum

Recupero: 2’+6’

CLICCA QUI PER LA FOTOGALLERY

Stadio Tardini

Stadio Tardini

2 pensieri riguardo “SERIE A FEMMINILE, POULE SALVEZZA, 2^ RITORNO: SASSUOLO-PARMA 5-4

  • Vabbè, una squadra che merita la retrocessione.

  • C’è un Giudice a Berlino…e giustizia sta per essere fatta

I commenti sono chiusi.