mercoledì, Luglio 24, 2024
NewsVideogallery Amatoriale

PECCHIA: “MI DISPIACE PER LA GENTE CHE AVREBBE POTUTO GODERE ANCOR DI PIU'” (VIDEO)

(www.parmacalcio1913.com) – Le dichiarazioni dell’allenatore crociato Fabio Pecchia, rilasciate al termine della partita Parma-Reggiana, valida per la quarta giornata del campionato Serie BKT.

Dobbiamo giocare per vincere le partite, anche oggi l’abbiamo fattoE’ stata una grande partita contro una squadra che voleva giocare e ci ha provato, noi siamo stati bravi a comprimerla. Sono venuti qui per giocare e nella prima parte si vedeva. Poi noi abbiamo preso il campo, sono contento. Mi dispiace per la gente che avrebbe potuto godere ancora di più. Però la prestazione è stata importante. La nostra squadra è la più giovane del campionato, non è vero che c’è inesperienza in attacco. Siamo ancora più giovani dello scorso anno, abbiamo aggiunto tante belle cose, come entusiasmo ed energia, poi l’esperienza bisogna farla sul campo. Oggi era una grande prova dal punto di vista emozionale, a parte i primi minuti che li abbiamo affrontati con timidezza, poi ci siamo scioltiIl bilancio è che abbiamo fatto un buon lavoro, si è chiuso il mercato e di questo posso fare i complimenti al Club. Abbiamo dato continuità al lavoro fatto lo scorso anno, qualche innesto è un peccato perché in mezzo al campo, a livello numerico, siamo limitati. Lavoreremo e andiamo avanti. L’attacco? Čolak è arrivato in ritardo rispetto agli altri, poi ha avuto un intoppo quindi non ha avuto la possibilità di lavorare. Ha bisogno solo di dare continuità al lavoro, deve stare dentro, perché è un ragazzo straordinario e non ha problemi a inserirsi e si è integrato molto bene nel gruppo“.

Stadio Tardini

Stadio Tardini

2 pensieri riguardo “PECCHIA: “MI DISPIACE PER LA GENTE CHE AVREBBE POTUTO GODERE ANCOR DI PIU'” (VIDEO)

  • Mister, solo un appunto: Mihaila non è un titolare, forse neanche una riserva. Quante chance deve avere ancora?

    Comunque siamo sempre primi e con un solo gol subito su rigore fasullo in 4 giornate. Va bene così.

  • Mister dispiace ma quando il tuo Ds ha due lavori il rischio è questo. Probabilmente Pederzoli così occupato nel costruire la rosa win win per l’avido Ballardini all’ultimo si è confuso. Maier che (gratis perché Craus non mette più un pio) doveva venire qui da mesi, Pederzoli lo ha mandato sotto il Torrazzo. Ci sta visto che da giorni non faceva altro che firmare contratti per conto di Arvedi. Peccato non sia confuso nel mandare Charpentier e Balog nella città dei liutai. Comunque è incredibile come la pioccioneria atavica della nostra città abbia in soli 3 anni contagiato anche un uomo che viene da 9.000 km di distanza. A proposito qualche giornalaio della Rudarola invece di fare servizi con i barzellettieri reggiani o di fare sondaggi a Sant’Ilario se ci sono più arsani o pramsani sa quanto è stato incassato dalla finta vendita di Cheddira?

I commenti sono chiusi.