domenica, Luglio 21, 2024
News

“31° PREMIO DANTE BONI” ALLO STADIO TARDINI: RENZO ULIVIERI E FABIO PECCHIA PREMIANO L’ALLENATORE ROBERTO GHIDINI (VIDEO)

(www.parmacalcio1913.com) – Nella sala stampa dello stadio Ennio Tardini di Parma si è tenuto il 31° Premio “Dante Boni”, organizzato dall’Associazione Allenatori Calcio di Parma grazie al lavoro del Presidente Mauro Dall’Aglio e del Segretario Regionale e Provinciale Gianluca Rivaldi.

Alla presenza di Renzo Ulivieri, Presidente AIAC, dell’allenatore del Parma Calcio, Fabio Pecchia, e della figlia  di Dante, Rina Boni, è stato celebrato il vincitore Roberto Ghidini, allenatore di lunga militanza in società dilettantistiche di Parma e provincia, consecutivamente dal 1973 ad oggi. L’AIAC di Parma, Ulivieri e Pecchia lo hanno insignito “per il grande impegno e la dedizione profusa in tanti anni  al servizio del Calcio giovanile parmense”.

Gli altri premiati della serata sono stati Luca Rastelli (Eccellenza, gir. A, Borgo San Donnino), Stefano Lombardi (1 Categoria, gir. B, Real Sala Baganza), Hicham Ouarrak (2 Categoria, gir. C, Asd Scanderbeg), Francesco Cardillo (3 Categoria, gir. Unico, Busseto Calcio), Massimiliano Battilocchi (3 Categoria, Coppa Balisciano, Fognano Calcio), Matteo Ferrari (Juniores Provinciale, Under 19, Asd Montanara), Andrea Fontana (Juniores Elite Regionale, Under 19, gir. A, Asd Piccardo Trav.), Giuseppe Casisa (Under 17, gir. Unico, Asd Vicofertile), Gabriele Botti (Under 15, gir. B, Asd Salsomaggiore) e Yuri Bagatti (Under 14, gir. A, Asd Juventus Club).

In platea, nella sala stampa, erano presenti anche il presidente AIAC Bologna Leopoldo Santaniello, il vice presidente AIAC Parma Eaco Farri, il presidente regionale AIAC Emilia Romagna Ruggero Ricci e i consiglieri provinciali AIAC Franco Cozzi, Roberto Zaccardi, Francesco Benedetto e Stefano Maghenzani.

Tre premi, in relazione al 30esimo Dante Boni, tenutosi il 18 giugno 2022, sono stati ritirati da Edoardo Baudo (Asd Montanara, 2 Categoria, gir. C), Luca Zambrelli (Asd Vicofertile, 2 Categoria, gir. B) e Fausto Musiari (Langhiranese, Under 16), consegnati da Simone Alberici (Presidente Crer), Gianluca Rivaldi (Segretario Reg. e Prov. AIAC) e Davide Antonelli (Delegato Sport del Comune di Parma).

Parma Calcio è stata lieta di poter ospitare un evento così importante che ha una grande valenza a livello provinciale e regionale per tutto il movimento del calcio dilettantistico e rinnova la collaborazione con l’AIAC di Parma per proseguire in futuro con attività volte a promuovere il calcio fra i giovani allenatori e per i dilettanti.

La serata è stata anticipata da un momento molto toccante, quando alla presenza del Managing Director Corporate del Parma Calcio, Luca Martines, e dello SLO, Giuseppe Squarcia, insieme all’Associazione Allenatori Calcio di Parma è stato consegnato un mazzo di fiori alla memoria di Dante Boni, nel punto dello Stadio Tardini in cui è presente la sua targa commemorativa, sotto la tribuna Petitot, vicino alla curva Nord. Al limite della commozione la figlia di Dante, Rina, che parlando con il presidente Renzo Ulivieri e Luca Martines ha commentato: “E’ una cosa meravigliosa questa serata, inaspettata, davvero meravigliosa”.

Stadio Tardini

Stadio Tardini

Un pensiero su ““31° PREMIO DANTE BONI” ALLO STADIO TARDINI: RENZO ULIVIERI E FABIO PECCHIA PREMIANO L’ALLENATORE ROBERTO GHIDINI (VIDEO)

  • 😉

I commenti sono chiusi.