sabato, Luglio 20, 2024
Femminili Parma CalcioFotogallery AmatorialeNewsVideogallery Amatoriale

SERIE B FEMMINILE, 2^ GIORNATA FREEDOM-PARMA 0-2. LE PAROLE DI COLANTUONO E KONGOULI (VIDEO)

CLICCA QUI PER LA FOTOGALLERY

(www.parmacalcio1913.com) 2^ Giornata del Campionato Nazionale di Serie B Femminile, domenica 1° ottobre 2023, allo stadio “Fratelli Paschiero” di Cuneo, Freedom-Parma termina 0-2.

In ossequio al motto Squadra che vince non si cambia, Mister Salvatore Colantuono, in partenza, conferma lo stesso undici che aveva debuttato in campionato, domenica 17 settembre 2023 al Noce, battendo il Cesena 2-1. Davanti al portiere Gloria Ciccioli, linea difensiva a quattro, schierata da destra a sinistra con Federica Rizza, Margherita Brscic, Caterina Ambrosi, Antoinette Jewel Williams; in mediana Vivien Beil e Veronica Benedetti; trequartista Caterina Ferin; Odette Kelly Gago e Gaia DiStefano esterne, Anastasia Spyridonidou al centro dell’attacco. Importanti recuperi per la panchina, con la prima volta dal preseason del secondo portiere Eveljn Frigotto, del difensore Laura Peruzzo, della centrocampista Ludovica Silvioni e, dopo la presenza in Coppa Italia col Bologna, torna l’esterno Caterina Fracaros.

Al 7′ prima iniziativa delle padrone di casa, all’esordio interno, sostenute da un centinaio di tifosi: cattura una palla a centrocampo e si invola in azione personale Giada Burbassi che sguscia in mezzo ad alcune avversarie prima di concludere debolmente e lontano dallo specchio: sulla linea di fondo non arriva in tempo a controllare Flavia Devoto e così il pericolo sfuma.

Al 10′ Caterina Ferin pesca in area Federica Rizza, ma ancor prima della sua conclusione a rete (riuscita) l’arbitro, il Sig. Fabio Rinaldi della Sezione A.I.A. di Novi Ligure, arresta il gioco per offside. Subito dopo Odette Kelly Gago serve rasoterra Gaia DiStefano che non riesce a colpire con la giusta forza da posizione centrale.

13′: schema su calcio di punizione dalla trequarti sinistra con Vivian Beil ed Antoinette Jewel Williams che, dialogando in movimento, guadagno spazio: l’americana con un traversone trova Capitan Caterina Ambrosi che ci va di testa, ma il portiere Martina Nucera neutralizza.

Al 18′ un delizioso assolo di Anastasia Spyridonidou che si avvicina ai sedici metri e mette in mezzo, velo di Kelly Odette Gago e conclusione non irresistibile di Gaia DiStefano.

20′ Pasticciano in area il portiere Martina Nucera, cui sfugge la palla pericolosamente, e il difensore Antonia Marrone, ma nessuna delle gialloblù riesce a sfruttare la situazione

Dopo una lunga fase di gioco lontano dalle porte, al 33′ ci prova Capitan Francesca Mellano, servita da dalla sinistra da Giada Burbassi, ma senza impensierire troppo Gloria Ciccioli.

Al 43′ il portiere di casa Martina Nucera intercetta un tiro-cross dalla sinistra di Gaia DiStefano, e un minuto dopo si infrange sul muro gialloblù l’iniziativa, sull’opposto versante, di Romina Pinna. Allo scadere primo giallo della partita, comminato ad Antonia Marrone per un fallo su Gaia DiStefano. La conseguente Punizione di Vivien Beil, veda la conclusione di testa di Odette Kelly Gago con la palla che sfila fuori a pochi passi dalla porta avversaria. Poco dopo, pallonetto di Gaia DiStefano dal limite dell’area che manda la palla fuori. E’ forse l’occasione più nitida del Parma nella prima frazione che termina a reti inviolate (0-0).

null

Ad inizio ripresa i due allenatori confermano gli stessi effettivi del primo tempo. al 2′ st Anastasia Spyridonidou, in area, servita da Veronica Benedetti, non riesce a tirare chiusa nella morsa di due avversarie. Al 4′ st Caterina Ferin, dalla sinistra, serve l’accorrente Gaia DiStefano sulla destra (in questo inizio di secondo tempo sono scambiate le reciproche posizioni da esterne con Odette Kelly Gago) il cui tiro di prima intenzione va alto sulla traversa.

7′ st: velleitaria conclusione da fuori di Veronica Benedetti, nettamente out.

11′ st: doppio tentativo di cross, nella stessa azione, di Odette Kelly Gago: nel primo caso Anastasia Spyridonidou è anticipata dalla difesa; nel secondo, l’attaccante greca non trova lo specchio della porta.

Al 15′ st Mister Salvatore Colantuono effettua tre cambi: Margherita Brscic cede il posto a Laura Peruzzo Anastasia Spyridonidou a Sofia Kongouli e Federica Rizza a Caterina Fracaros. Appena entrate subito protagoniste Caterina Fracaros che serve Sofia Kongouli a centro area coglie il palo, poi l’attaccante crociata riprende il pallone, ma manda la palla fuori dallo specchio.

Al 22′ st conclusione di Erika Di Lascio dalla lunga distanza, palla abbondantemente fuori. Nel capovolgimento di fronte palla di Kelly Odette Gago per Sofia Kongouli ma è provvidenziale l’intervento di Zoi Gloria Giatras

Al 24′ st il Parma passa in vantaggio con un calcio di rigore trasformato da Capitan Caterina Ambrosi con palla sotto la traversa: massima punizione concessa dal direttore dell’incontro, il Sig. Fabio Rinaldi della Sezione A.I.A. di Novi Ligure, per fallo di mano di Giulia Asta su cross dalla destra.

Al 25′ st il Parma avrebbe raddoppiato: Caterina Ferin serve Sofia Kongouli che in diagonale supera il portiere avversario e anche la linea di porta, ma di lì Zoi Gloria Giatras allontana e la terna opta per un semplice calcio d’angolo. Un classico gol-non gol

Alla mezzora, palo di Gaia DiStefano, su un lancio dalle retrovie: l’attaccante controlla un pallone difficile, tocca di precisione, ma colpisce solo il legno… Al 34′ st Sofia Kongouli, dall’estremità destra dell’area grande, cerca un pallonetto che non va lontano dal palo opposto della difesa piemontese. Al 39′ st, però, trova il raddoppio: Caterina Fracaros crossa per Gaia DiStefano che si scontra con il portiere Martina Nucera che resta dolorante a terra: il pallone rimane vagante e Sofia Kongouli è abile, con un pallonetto, a superare i due difensori che si erano schierati davanti alla linea di porta.

Mister Salvatore Colantuono cerca di proteggere il doppio vantaggio, spezzando il ritmo con un paio di sostituzioni: al 42′ st esce Odette Kelly Gago e al suo posto entra Ludovica Silvioni; due minuti dopo (44′ st) esce Gaia Di Stefano per Melissa Nozzi: ma saranno 6 i minuti di recupero. E così Ludovica Silvioni fa in tempo a bagnare l’esordio con un’ammonizione; un tiro a giro di Antoinette Jewels Williams non va lontano dai pali difesi da Martina Nucera, mentre l’unico brivido è al 51′ con un traversone di Mayla Laura Cocco bloccato in presa da Gloria Ciccioli. Finisce così 0-2 con le Crociate, a 6 punti, a punteggio pieno al comando della classifica.

null

CLICCA QUI PER LA FOTOGALLERY

FREEDOM-PARMA 0-2 (2^ Giornata di andata Serie B Femminile)
Marcatrici: 24′ st Ambrosi (rig.), 39′ st Kongouli

FREEDOM – 1. Martina Nucera; 5. Antonia Marrone (8′ st 18. Beatrice Bruni), 6. Zoi Gloria Giatras (V. Cap.), 7. Francesca Mellano (Cap., 29′ st 24. Elisa Battaglioli), 8. Matilde Fadini (8′ st 23. Mayla Laura Cocco), 11. Giada Burbassi, 16. Erika Di Lascio (29′ st 15. Marie Lissom Matip), 20. Flavia Devoto (20′ st 9. Angelica Parascandolo), 27. Michela Franco, 90. Romina Pinna, 99. Giulia Asta. Allenatore: Gian Luca Petruzzelli
A disposizione: 25. Ilke Nellie Dic Brandsma; 3. Carlotta Servetto, 19. Cristiana Ara, 21. Jennifer Serna.

PARMA – 12. Gloria Ciccioli; 4. Margherita Brscic (15′ st 5. Laura Peruzzo), 7. Antoinette Jewel Williams, 9. Odette Kelly Gago (42′ st 18. Ludovica Silvioni), 11. Anastasia Spyridonidou (15′ st 33. Sofia Kongouli), 16. Federica Rizza (15′ st 24. Caterina Fracaros), 22. Vivien Beil (V. Cap.), 25. Caterina Ambrosi (Cap.), 27. Gaia DiStefano (44′ st 14. Melissa Nozzi), 31. Caterina Ferin, 46. Veronica Benedetti. Allenatore: Salvatore Colantuono
A disposizione: 55. Eveljn Frigotto; 8. Matilde Fuganti, 17. Laura Perin, 44. Giorgia Miotto

Arbitro: Sig. Fabio Rinaldi della Sezione A.I.A. di Novi Ligure

Assistenti: Sig. Giuseppe Chimento di Saronno e Sig. Dario Fantaccione di Cinisello Balsamo

Ammonite: Marrone; Silvioni

Recupero: 0’+6′

LE INTERVISTE POST GARA

Stadio Tardini

Stadio Tardini

Un pensiero su “SERIE B FEMMINILE, 2^ GIORNATA FREEDOM-PARMA 0-2. LE PAROLE DI COLANTUONO E KONGOULI (VIDEO)

  • Grandi ragazze!

I commenti sono chiusi.