giovedì, Aprile 18, 2024
annotazioni crociateNews

ANNOTAZIONI CROCIATE / LA GARA DI LECCE CONFERMA CHE CI SONO TUTTI GLI INGREDIENTI GIUSTI…

(Fabrizio Pallini) – Il Parma Crociato delle meraviglie esce vittorioso anche da Lecce con un perentorio 4 a 2 e vola agli Ottavi di Finale della Coppa Italia con la Fiorentina.

Premessa al commento. Quest’anno sembra davvero la volta buona per raggiungere grandi obiettivi, in primis la risalita in serie A. Sembrano infatti esserci tutti gli ingredienti per raggiungere la massima serie: gioco, convinzione nei propri mezzi, giocatori giovani che finalmente sono sbocciati e maturati, allenatore con idee chiare che azzecca, a differenza dello scorso anno, anche le sostituzioni.
Ma non finisce qui: infatti, quest’anno, non paghiamo infortuni, decisioni arbitrali incongrue ed infine ultima, ma spesso fondamentale nel calcio, ci arride quel pizzico di buona sorte che davvero non avevamo mai conosciuto in questi ultimi tre anni.

La partita di Coppa Italia con il Lecce condensa tutto ciò.
Il Parma impone il proprio gioco nel primo tempo, sfoggia due bei gol (bellissimo quello di Bonny), dimostrando un ottimo gioco, soprattutto offensivo, la maturazione dei suoi giovani e idee chiare del mister.
Nel secondo tempo, quando tutto sembrava cambiare nell’andamento dell’incontro, ecco Pecchia che azzecca sostituzioni che in un primo momento sembrano sbagliate – vedi Man e Bernabè – ma che poi diventano fondamentali per la vittoria.

Azione travolgente, nel finale, sulla destra del rumeno, tiro verso il centro dell’area, doppia deviazione dei difensori del Lecce ed incredibile autogol, che porta in vantaggio il Parma.
Le ultimissime speranze di recupero della squadra giallorossa vengono frustrate dal rigore subito da Bernabè. La doppia deviazione che provoca il l’autogol, il rigore dato e poi annullato nel secondo tempo, la posizione sospetta di Benek nel primo non segnalata, sono tutti quegli ingredienti che ci fanno essere ottimisti.
Unica nota negativa la difesa che ha ballato non poco, compreso il giovane portiere Corvi.

Adesso un pizzico di scaramanzia è dovuta. Quindi ricordiamo che il campionato è ancora lungo e rimaniamo coi piedi per terra.

Speriamo che questo ulteriore impegno in Coppa Italia non vada ad incidere in modo negativo sul campionato. La rosa Crociata è molto ricca e dovrebbe essere sufficiente per tutte e due le competizioni.
Speriamo di non essere stati troppo ottimisti… Ad majora. Fabrizio Pallini

Stadio Tardini

Stadio Tardini

Un pensiero su “ANNOTAZIONI CROCIATE / LA GARA DI LECCE CONFERMA CHE CI SONO TUTTI GLI INGREDIENTI GIUSTI…

  • Come dicono gli inglesi “we are cooking” 😀

I commenti sono chiusi.