giovedì, Luglio 25, 2024
NewsVideogallery Amatoriale

DELPRATO: “PRESO UN GOL PAGATO A CARO PREZZO” (VIDEO)

(www.parmacalcio1913.com) – Le dichiarazioni del capitano crociato Enrico Delprato, rilasciate al termine della partita Parma-Modena, valida per la quattordicesima giornata del campionato Serie BKT.

Il gol del Modena? Falcinelli ha platealmente detto che ha toccato la palla e che bisognava vedere se sul passaggio iniziale era in fuorigioco oppure sul suo tocco. Non ci riusciamo a spiegare come squadra, io da capitano, perché, vedendo che cambia direzione la palla, la conferma c’è stata sul campo. Anche il direttore di gara ha sentito. E’ una cosa che ci fa rimanere male, il Modena ha fatto una bellissima gara, nel primo tempo c’è stato equilibrio perché non ci sono state grandi occasioni. Però un gol preso così in questo modo ti taglia un po’ le gambe, e stava facendo cambiare l’inerzia della partita. Abbiamo avuto una grandissima reazione da squadra, ma da capitano ci tengo a puntualizzare che è difficile accettare un errore del genere, veramente difficile. Con il Var questi episodi possono essere controllati con calma, su altri campi si prendono tanti minuti per avere le idee ben chiare. E paghiamo oggi a caro prezzo questa decisione, su una partita così equilibrata cambia davvero gli equilibri. Comunque complimenti al Modena per averci fatto spendere tante energie, ha fatto sicuramente una bella partita. Il pugno in faccia? Vedo ancora un po’ offuscato. Nel momento in cui siamo andati sotto, non abbiamo affrettato la giocata. Abbiamo fatto sempre girare la palla per trovare lo spazio giusto, una bella reazione. Loro non hanno avuto grandi occasioni. Ci teniamo stretta questa reazione, questo punto che dà morale e muove la classifica”.

Stadio Tardini

Stadio Tardini

2 pensieri riguardo “DELPRATO: “PRESO UN GOL PAGATO A CARO PREZZO” (VIDEO)

  • Luca Ermacora

    Malafede totale. Stiamo ancora zitti o protestiamo? Comunque acciuffare una gara del genere in questa maniera può voler dire tanto. Perdere ci avrebbe ammazzato psicologicamente.

    • GARA DA RIPETERE. INACCETTABILE

I commenti sono chiusi.