martedì, Febbraio 27, 2024
Giovanili Parma CalcioNews

PRIMAVERA 2, 9^ GIORNATA: PARMA-SUDTIROL 3-2 (FOTOGALLERY)

CLICCA QUI PER LA FOTOGALLERY

(www.parmacalcio1913.com) 9^ Giornata di Andata del Campionato Primavera 2, sul campo centrale in erba naturale del settore giovanile al “Mutti Training Center” di Collecchio, sabato 25 novembre 2023, Parma-SudTirol termina 3-2.

Già al 3′ la prima azione pericolosa dei Crociati: Anas Haj Mohamed (prima volta in stagione che scende nell’Under 19 dalla prima squadra, e con lui al centro della difesa anche Toluwanimi-Peter Amoran) intercetta un pallone, lo protegge, entra in area e di tacco serve Andrea Gemello, ma la difesa ospite chiude in corner. Cinque minuti dopo (8′) Andrea Gemello corre sull’ out sinistro e guadagna un corner, sugli sviluppi del quale Dren Terrnava non trova il pertugio giusto per la conclusione al volo e così l’azione sfuma. Continua, in questo, avvio il Parma, a collezionare tiri dalla bandierina: stavolta con Anas Haj Mohamed: sul traversone da sinistra esce bene il portiere Jakob Tschoell che allontana. All’11’ contatto nell’area gialloblù tra il centrale Toluwanimi Peter Amoran e Luis Buzi: l’arbitro considera tutto regolare: del resto non ci sono proteste e il gioco riprende con un corner, stavolta per gli ospiti, ma anche in questo caso, come nei precedenti dei ducali nulla di fatto.

Al 14′ il Parma passa in vantaggio: a segno Anas Haj Mohamed dopo bel dialogo con Daniel Mikolajewski, su spiovente in arrivo dalla destra. Il numero 11, con un diagonale, a tu per tu con portiere Jakob Tschoell, lo supera per l’1-0.

I Crociati insistono:  al 17′ tiro cross di Frederick Flintholm Flex e l’estremo difensore altoatesino abbranca in presa aerea. Al 19′ bel fraseggio tra Anas Haj Mohamed ed Alessandro Cardinali, il quale, a centro area, ha il problema di girarsi. Al 22′ il portiere di casa Francesco Borriello, avanzato, controlla male un pallonetto e quindi causa un calcio d’angolo che gli ospiti non sfruttano a dovere. La partita è vivace e combattuta su entrambi i fronti: al 23′ Frederick Fintholm Flex raccoglie un pallone vagante sul centro sinistra, ma conclude sul portiere Jakob Tschoell in uscita.

Al 25′ Frederick Flintholm Flex, col braccio, controlla un pallone di Alex Loncini: per il direttore dell’incontro, il Sig. Gabriele Totaro della Sezione A.I.A. di Lecce, ci sono gli estremi per concedere la massima punizione: si presenta sul dischetto per il tentativo di trasformazione Luis Buzi, il cui sinistro centrale supera Francesco Borriello ed il SudTirol perviene al pareggio (1-1).

Al 27′ cavalcata ad ampie falcate di Alessandro Cardinali sulla destra, velo di Anas Haj Mohamed per il meglio piazzato Frederick Flinthom Flex che conclude fuori dallo specchio.

Al 28′ nuovo calcio di rigore: proprio sotto gli occhi dell’arbitro, Sig. Gabriele Totaro, Marlind Bahaj stende Anas Haj Mohamed che personalmente va sul dischetto, realizzando, con un destro a giro, il gol del 2-1.

Al 35′ l’indiavolato Anas Haj Mohamed manda poco sopra la traversa, dopo aver ricevuto da Daniel Mikolajewski dalla destra, a propria volta imbeccato da Alessandro Cardinali, bravo a involarsi dopo aver rubato palla nella propria trequarti. Al 40′ Daniel Mikolajewski, dall’area piccola, coglie il palo dopo una insista azione Crociata con precedenti tiri al bersaglio di Dren Terrnava e di Alessandro Cardinali,

Al 41′ il portiere Francesco Borriello chiude bene in anticipo sul sempre pericoloso Luis Buzi. Al 44′ calcio di punizione dal lato corto di destra di Emanuele France Costa, dopo fallo, in fase di ripiegamento di Anas Haj Mohamed, la difesa di casa libera e riparte in contropiede con Alessandro Cardinali, a propria volta chiuso dalla retroguardia ospite. Senza concedere recupero, anzi, con una ventina di secondi di anticipo sul 45′, il direttore dell’incontro sancisce la fine del primo tempo: in un soleggiato, ma sferzato da un vento freddo, Mutti Training Center di Collecchio il Parma è in vantaggio sul SudTirol 2-1-

Ad inizio ripresa nel SudTirol non c’è più Patrik Hofer surrogato da Soner Cangert: nel Parma, invece, sono confermati gli stessi undici che avevano iniziato e concluso la prima frazione.

Molto volitivi, ad inizio ripresa, gli ospiti che costringono i padroni di casa addirittura nella propria metà campo: al 4′ st Emanuele France Costa serve Alex Loncini, il cui destro dalla distanza va di poco a lato della porta di Francesco Borriello. Dopo aver ripreso il controllo della gara, al 7′ st,  sugli sviluppi dell’ennesima azione da calcio d’angolo, il Parma cerca la battuta a rete, senza trovarla, con Daniel Mikolajewski. Al 13′ st, un insidioso tiro di Frederick Flintholm Flex è quasi deviato nella propria rete (palla vicinissima all’incrocio) da Amnay Moutassime. Al 14′ st Luis Buzi non riesce a chiudere a rete a porta vuota.

Al 15′ st Mister Cesare Beggi apporta la prima variazione allo schieramento del Parma: esce Daniel Mikolajewski ed entra 20 Mateusz Kowalski. Nuovo cambio, invece, al 20′ st nel SudTirol: esce France Emanuele Costa ed entra Amin Tahiri: poco prima (19′ st) i Crociati avevano allungato sul 3-1 grazie ad un tiro-cross di Alessandro Cardinali, liberato a rete da un delizioso tacco di Anas Haj Mohamed, deviato da difensore e portiere avversari, carambola e palla dentro.

Al 25′ st un tiro dalla distanza di Dren Terrnava finisce abbondantemente fuori.

Al 30′ st, per un fallo su Frederick Flintholm Flex, viene ammonito Luis Buzi. Al 32′ st una sostituzione per parte: nel Parma esce Andrea Gemello per  Mateusz Kowalski, mentre nel SudTirol, al posto di Alex Loncini, entra Renato Sula. Al 33′ st Alessandro Cardinali, dopo bel fraseggio con Anas Haj Mohamed, in diagonale, conclude di poco fuori. Poco dopo (37′ st) il fantasista si farà male, e verrà sostituito (40′ st) da Melvin Ifeanyi Nwajei, contestualmente uscirà dal campo anche Capitan Federico Lorenzani, al suo posto Dean Vranici.

Al 42′ st, cross dalla sinistra di Simone Testa per la testa di Luis Buzi che accorcia le distanze: ma nei restanti 6 minuti (inclusi i 3′ di recupero) non accadrà più nulla per cui il 3-2 sarà il risultato finale della sfida. In testa alla classifica vincono tutte le prime cinque, per cui la capolista Cremonese (nove vittorie su nove) guida con 27, Parma e Padova, che sabato prossimo si confronteranno all’Appiani, continuano a condividere la seconda posizione con 19 punti, seguono Brescia ed Albinoleffe con 16.

CLICCA QUI PER LA FOTOGALLERY

PARMA-SUDTIROL 3-2 (9^ Giornata di Andata Campionato Primavera 2)
Marcatori: 14′ e 28′ (rig.) Haj Mohamed; 25′ (rig) e 42′ st Buzi; 19′ st Cardinali

PARMA – 1. Francesco Borriello; 2. Federico Motti, 3. Frederik Flintholm Flex (V. Cap.); 4. Toluwanimi-Peter Amoran, 5. Federico Lorenzani (Cap., 40′ st 19. Dean Vranici), 6. Davide Mancini; 7. Dren Terrnava, 8. Andrea Gemello (32′ st 18. Elhadj Hamed Mbaye), 9. Alessandro Cardinali, 10. Daniel Mikolajewski (16′ st 20. Mateusz Kowalski), 11. Anas Haj Mohamed (40′ st 22. Melvin Ifeanyi Nwajei). Allenatore: Cesare Beggi.
A disposizione: 12. GianLuca Maria Astaldi; 13. Diego Alexander Rossi, 14. Djoseph Bangala, 15. Bence Komlosi, 16. Antonio Castaldo, 17. Aboubacar-Sama Coulibaly, 21. Emmanuel Hammond Tannor, 23. Giacomo Marconi

SUDTIROL – 34. Jakob Tschoell; 2. Patrik Hofer (1′ st 14. Soner Cangert), 3. Simone Testa; 4. Marlind Bahaj, 5. Benedikt Rottensteiner, 6. Amnay Moutassime; 7. Emanuele France Costa (20′ st 20. Amin Tahiri), 8. Sebastiano Uez (Cap.), 9. Luis Buzi, 10. Simone Padovani, 11. Alex Loncini (32′ st 19. Renato Sula). Allenatore: Federico Valente
A disposizione: 22. Alex Stefan Dregan, 44. Lorenzo Bonifacio; 13. Ibrahim Balde, 15. Dhirar Brik, 16. Francesco Buonavia, 17. Vittorio Cacciatore, 18. Alessio Margoni, 21. Emanuele Volcan, 23. Alton Zejnullahu

Arbitro: Sig. Gabriele Totaro della Sezione A.I.A. di Lecce

Assistenti: Sig. Luca Bernasso di Milano e Sig. Emanuele Bracaccini di Macerata

Ammonito: Buzi

Recupero: 0’+3′

CLICCA QUI PER LA FOTOGALLERY

Stadio Tardini

Stadio Tardini

Un pensiero su “PRIMAVERA 2, 9^ GIORNATA: PARMA-SUDTIROL 3-2 (FOTOGALLERY)

  • Luca Ermacora

    Complimenti ragazzi!

I commenti sono chiusi.