giovedì, Luglio 25, 2024
NewsVideogallery Amatoriale

PECCHIA: “LA FIORENTINA E’ DA SETTE SORELLE: DOVREMO ANDARE OLTRE I NOSTRI LIMITI” (VIDEO) / CURIOSITA’

(www.parmacalcio1913.com) – Le dichiarazioni dell’allenatore Fabio Pecchia, durante la presentazione del match contro la Fiorentina, rilasciate nella sala stampa del Mutti Training Center di Collecchio.

PRONTI AD ANDARE OLTRE I NOSTRI LIMITI

Spezia? L’immagine più bella e anche a rivederla, non solo ce l’ho dentro, è stata la corsa di tutti i miei ragazzi e anche in parte mia, per andare sotto i nostri 731 tifosi fedelissimi, che sono stati lì a sostenerci per tutta la partita e condividere una gioia immensa, dopo un match che ci ha visto con una parte di sofferenza, però ci abbiamo creduto fino alla fine e siamo stati premiati con una botta di fortuna. A Firenze serve quella leggerezza mentale per giocare a calcio, per volersi divertire e fare sacrifici. E lavorare, mettendo umiltà. La partita di mercoledì è una bellissima partita, una bellissima vetrina, affrontiamo una squadra da Champions. Ed è una squadra che ci spingerà, dal punto di vista tecnico, fisico e mentale, ad andare oltre i nostri limiti. E noi vogliamo farci trovare pronti. Per questo, serenità, leggerezza e prontezza”.

LA FIORENTINA DI OGGI VALE COME LA FIORENTINA DELLE SETTE SORELLE

Nella classifica del campionato di oggi basta vederla. Qualche anno fa si parlava di Sette Sorelle, la Fiorentina era fra queste. In questi ultimi anni, con l’arrivo di Italiano, è ancora in quella stessa posizione storica delle Sette Sorelle, dove si gioca un posto in Europa e non solo per la Conference. E’ a un passo dalla Champions. E’ una squadra bella, che gioca un bel calcio e in questi anni si è abituata a giocare le tre partite in settimana. E lo fa con qualità, con grande attenzione, a Italiano vanno fatti i complimenti perché è bello vedere una squadra che gioca così in Europa e in campionato. Detto questo, l’obiettivo del Parma e del Club di poter ritornare a quello che succedeva qualche anno fa, per giocare questo tipo di partite non solo in maniera sporadica ma anche con continuità in campionato. La Fiorentina ha il peso di vincere la Coppa? Non so se sarà un vantaggio per noi questo, è chiaro che la Fiorentina ha dimostrato l’anno scorso di giocare per tutte le competizioni, arrivando nella parte finale delle due coppe e in alto in campionato. Quindi ci proverà anche quest’anno, è evidente legittimo da parte loro vincere per arrivare in fondo”.

NEVE? GRAZIE AI GIARDINIERI E ALLA SQUADRA INVISIBILE

Neve e campi pesanti in questi giorni? Per noi non è successo nulla, grazie al lavoro della squadra invisibile. Mi piace sempre sottolineare l’importanza di tutta la gente che lavora intorno alla squadra, ci permette di fare solo ed esclusivamente il nostro lavoro. Ci mette nelle migliori condizioni, un applauso ai magazzinieri e a tutti i giardinieri soprattutto in questi giorni che hanno avuto più impegno rispetto al solito”.

FIORENTINA-PARMA MATCH NON CHIC?

Fiorentina-Parma non è una partita chic? Vorrà dire che non andremo con l’abito elegante, speriamo di uscire con il passamontagna”.

LE CONDIZIONI DEL GRUPPO

La squadra è al completo, Benedyczak è recuperato. A parte la squalifica di Zagaritis, c’è tutto il gruppo a disposizione. C’è anche il piacere di mettere nella lista dei convocati Lautaro Valenti, per cui tutti i ragazzi sono a disposizione”.

AUGURIO E TIFO PER LA NAZIONALE FEMMINILE OGGI A PARMA

Voglio fare un in bocca al lupo alle Azzurre, ci saremo anche noi a sostenerle contro la Svizzera questa sera e questo vuole essere un invito per tutti i tifosi ad esserci. Siamo sempre pronti per sostenere la nostra maglia Azzurra”.

LE CURIOSITA’ (MATCH PACK)

(www.parmacalcio1913.com) – Sarà la Fiorentina la squadra che i gialloblù sfideranno mercoledì 6 dicembre (ore 21:00, diretta TV su Italia 1) allo stadio “Artemio Franchi” di Firenze per gli ottavi di finale della Coppa Italia Frecciarossa. Ecco le statistiche e i precedenti del match.

  • La Fiorentina è la squadra affrontata più volte dal Parma in Coppa Italia; sono ben 15 i confronti, con un bilancio di quattro successi gialloblù, cinque pareggi e sei vittorie viola.
  • La Fiorentina ha vinto nove delle ultime 14 partite casalinghe contro il Parma tra tutte le competizioni (3N, 2P), ma è rimasta senza successi nelle tre più recenti (2N, 1P).
  • Le ultime tre occasioni in cui Fiorentina e Parma si sono affrontate in Coppa Italia sono state negli ottavi di finale: andata e ritorno del 2004/05 (passaggio turno viola) e 2010/11 in partita secca (passaggio turno gialloblù).
  • L’ultima Coppa Italia vinta dalla Fiorentina risale al 2000/01, quando i viola trionfarono in finale contro il Parma: nella gara d’andata i toscani vinsero 1-0 con gol di Vanoli e al ritorno ci fu un pareggio 1-1.
  • In due delle ultime tre occasioni in cui la Fiorentina ha disputato gli ottavi di finale di Coppa Italia è arrivata ai tempi supplementari: nel 2020/21 è stata eliminata dall’Inter (1-2), mentre nel 2021/22 ha vinto contro il Napoli (5-2).
  • Il Parma è stato eliminato in tutte le ultime tre stagioni in cui ha disputato gli ottavi di finale di Coppa Italia, con l’ultimo passaggio del turno in questa fase che risale al 14 gennaio 2015 contro il Cagliari (vittoria 2-1 con gol di Paletta e Rispoli).
  • Sette delle ultime nove reti della Fiorentina in Coppa Italia sono state realizzate da sviluppo di calcio piazzato: due su rigore, tre su punizione indiretta, due su corner.
  • Con 102 reti segnate finora nel 2023, la Fiorentina ha già stabilito il suo record storico di gol realizzati in un singolo anno solare, considerando tutte le competizioni: superate le 101 marcature messe a referto nel 2015.
  • Tra Serie B e Coppa Italia, Dennis Man ha già segnato otto gol nel 2023/24 (sei nel torneo cadetto e due nella Coppa nazionale): già due reti in più rispetto a quanto fatto nel 2022/23 contando le due competizioni (sei reti in 32 incontri). Tuttavia, l’attaccante del Parma è rimasto a secco negli ultimi due match e non ha mai infilato tre gare senza segnare nella stagione in corso.

Stadio Tardini

Stadio Tardini

7 pensieri riguardo “PECCHIA: “LA FIORENTINA E’ DA SETTE SORELLE: DOVREMO ANDARE OLTRE I NOSTRI LIMITI” (VIDEO) / CURIOSITA’

  • Andiamo con la primavera. La partita è domenica

    • Concordo con la priorità deve essere la Serie B, ma questa risposta è da mentalità proprio provincialotta. A te piacere perdere 5/6-0? A me no!

      • A me interessa fare 3 punti domenica dopo che come sempre il Venezia di Gravina ha giocato il giorno prima.

  • C’è qualche club “di categorie superiori” o estero interessato a Balord Balogh?

  • Ma se uno vince la Coppa Italia ha la A diretta o resta in B e fa l’Europa Lig dalla serie B?

  • Speriamo giochino Cyprien, Hainault, Valenti, Balogh. Corvi e se ci fosse anche Artistico. Purtroppo manca Zagaridis

    • Tanto cosa importa chi gioca stasera, non erano tutti brocchi per te? Non ti facevano venire tutti il prolasso?
      Quindi essendo tutti scarsi, non cambia molto

I commenti sono chiusi.