martedì, Aprile 23, 2024
NewsVideogallery Amatoriale

LE PREMIAZIONI DEL 20° NATALE IN VETRINA CROCIATA (VIDEO)

Mercoledì 17 gennaio 2024, tutto esaurito, anche i «secondi posti», al cinema Astra di Parma, trasformato in una festa di bandierine Crociate sventolate dai bambini partecipanti al concorso «Natale in Vetrina Crociata».

Arrivato al traguardo dei vent’anni, il concorso è un punto di riferimento delle festività invernali, dedicato all’allestimento di vetrine natalizie ispirate alla maglia bianco-Crociata del Parma Calcio 1913 e ai colori simbolo della città, il giallo e il blu, ha coinvolto scuole, comunità e cooperative sociali abbinate ad altrettanti punti vendita in una gara di creatività e manualità.

Ideato e organizzato dall’associazione I Nostri Borghi e da Parma Calcio 1913, premiato dalla FIGC nel 2019, il concorso si è avvalso della collaborazione della Gazzetta di Parma, di Ascom Confcommercio, del Comune di Parma, Assessorato alla Cultura, Assessorato alle Politiche Giovanili, Assessorato allo Sport e Assessorato alla Scuola, Avis Comunale, con il sostegno di Galloni Costruzioni, Cerb Tardini, trattoria Il Pianetino, Valenti gioielleria, MEET Hamburger Gourmet.

Presenti sul palco, oltre a Fabrizio Pallini, presidente de I Nostri Borghi, Luca Martines, gli ex giocatori Marco Osio e Luigi Apolloni, Massimiliano Minei per Ascom e il delegato allo sport Davide Antonelli. Hanno partecipato inoltre Giuseppe Squarcia in rappresentanza del Parma Calcio, Luca Asinari per l’AVIS, Enrico Maletti, Ivo Dallabona (Parma Clubs Collecchio), Giancarlo Ceci decano dei giornalisti e Maurizio Trapelli nei panni dello Dzèvod.

Nonché i rappresentanti del Circolo Aquila Longhi, Roberto Bottarelli e Antonio Dallanegra, hanno ritirato per conto della famiglia Marvasi la targa dedicata Corrado Marvasi (Corradone), grande amico e sostenitore dell’Associazione e del Parma Calcio, consegnando anche i premi popolare, artistico, prosa/poesia.

Non è mancato il coro diretto da Rita Corrado Pagliara con la II^E della scuola media Pelacani che hanno entusiasmato il pubblico con l’Inno Nazionale e l’Inno del Parma con una variante moderna nell’arrangiamento; l’atmosfera gioiosa è stata riempita dai «Forza Parma» gridati dagli oltre trecento piccoli partecipanti in un tripudio di bandierine.

Ha vinto il Premio popolare dedicato a Corrado Marvasi la Scuola Primaria Micheli, abbinata alla Sartoria Ago d’oro; al secondo posto, con il premio AVIS, la Scuola Primaria Don Milani, abbinata alla Libreria Orsoludo.

Il Premio artistico dedicato a Corrado Marvasi è stato assegnato alla Scuola Primaria La Salle, abbinata alla Farmacia Mantovani; al secondo posto, con il premio AVIS, la Scuola Media Pelacani di Noceto. Si è aggiudicata il Premio prosa/poesia la Scuola Primaria Corazza, abbinata a Setti abbigliamento; secondo posto per la cooperativa I Girasoli.
Premi speciali: premio miglior rielaborazione e studio al Convitto Maria Luigia, abbinato alla libreria Futurino; premio originalità alla Scuola Primaria Anna Frank, abbinata alla gelateria Cubita; premio fantasia e materiale di riuso alla Scuola Primaria G. Pascoli di Poviglio, abbinata a Valenti gioielleria. All’Unione Parkinsoniani è andato il premio ortopedia Baialuna: uno sfigmomanometro.
A Fabrizio Pallini è spettato il compito di coordinare l’evento, introdotto sottolineando come in tanti anni l’associazione abbia seguito da vicino la storia del Parma Calcio nel bene e nel male, partecipando e sostenendolo con il cuore anche nei momenti difficili; lo sport dà lezioni di vita utili anche nella scuola, e il concorso si prefigge di preservare e sviluppare sentimenti e valori reali che si stanno perdendo.
Un sentito ringraziamento è stato rivolto alle maestre e ai professori per il loro impegno fondamentale, al Parma Calcio per aver sostenuto ancora una volta l’iniziativa, al Comune di Parma anche per aver concesso uno spazio prestigioso come il cinema Astra, agli assessori, alla giuria, ai fotografi Franco Saccò e Andrea Medici, e infine a chi ha seguito il concorso, con un arrivederci alla ventunesima edizione.

LE INTERVISTE di Gian Carlo Ceci

FABRIZIO PALLINI, presidente de I Nostri Borghi, ideatore, promotore ed organizzatore di Natale in Vetrina Crociata

LUCA MARTINES, managing director corporate Parma Calcio 1913

Stadio Tardini

Stadio Tardini

2 pensieri riguardo “LE PREMIAZIONI DEL 20° NATALE IN VETRINA CROCIATA (VIDEO)

  • 😉

  • Osio va dal barbèr! Qui davvero siamo a livelli massimi di necessità di barbiere. I cavì long con la testa pleda non si possono più vedere.

I commenti sono chiusi.