martedì, Aprile 23, 2024
NewsVideogallery Amatoriale

MAJO A PALLA IN TRIBUNA, TRA STADIO PROVVISORIO E CRISI DI RISULTATI DELLA FEMMINILE (ASCOLTA LA CLIP)

Gabriele Majo, giornalista professionista direttore responsabile di StadioTardini.it, è intervenuto in diretta radiofonica sui 102 e 104 megacicli di Radio Parma, martedì 6 febbraio 2024, nella trasmissione “Palla in Tribuna”: intervistato dal conduttore Alberto Dallatana si è espresso sulla ipotesi di uno stadio provvisorio per ospitare i tifosi Crociati durante i lavori di rifacimento del Tardini (“Auspico, come il Sindaco di Sorbolo Cesari, che il club, in questo senso, riesca a segnare un gol al 91′ perché concordo che sarebbe un grave errore disperdere l’entusiasmo che si sta creando, andando a giocare fuori provincia) e del momento di crisi di risultati della prima squadra femminile (“Purtroppo Mister Colantuono ha pagato dazio alle assenze di alcune top player nello scontro diretto con la Lazio, che poi ha condizionato anche il big match successivo col Cesena, che molto mi aveva impressionato anche all’andata. Visto che solo una squadra sarà promossa in Serie A direttamente, mentre la seconda spareggia con la penultima, penso a questo punto che la possibilità di salire sia ridotta sotto il 50%”).

Montaggio clip a cura di Luca Casoni

Stadio Tardini

Stadio Tardini

3 pensieri riguardo “MAJO A PALLA IN TRIBUNA, TRA STADIO PROVVISORIO E CRISI DI RISULTATI DELLA FEMMINILE (ASCOLTA LA CLIP)

  • Sennò possiamo andare a Cremona per far piacere al cornacchione di StadioTardini.it.

  • Edoardo Porcari

    Due anni o forse 3 a Piacenza sono improponibili.
    La società è consapevole del fatto che si rischia di giocare senza pubblico per così tanto tempo?
    È una scelta assurda.
    Mi chiedo ma non si può prima trovare un posto provvisorio in città e poi partire con i lavori ?
    E se la Feralpi si salva ? Dove si va ? A Bergamo?

    • Possiamo fare costruire a Pizzarotti (oltre al
      Mitologico Nuovo Tardini) anche lo stadio provvisorio al posto del rudere a fianco le fiere. Così il professorino becca due piccioni con una fava. Attenzione a parlare di stadio a Cremona o Arvedi per ripicca in due anni fa un super stadio 🏟️ con tanto di negozi e beccatoie alla faccia di Craus.

I commenti sono chiusi.