martedì, Maggio 21, 2024
News

PARMA E NAZIONALI: MAN IL MIGLIORE; OSORIO PERDE, MA CONVINCE

(Vincenzo Bellino) – Parma e Nazionali: ecco il bilancio ragionato dei portacolori Crociati con le proprie rappresentative.

Osorio in campo 180’

È stato il giocatore del Parma più impiegato nella sosta per le Nazionali. Yordan Osorio ha infatti disputato 90’ sia nell’amichevole contro l’Italia, persa 2-1 dal Venezuela, sia in quella contro il Guatemala terminata 0-0. Buona prova per il centrale Crociato, nonostante il punteggio non abbia premiato la Vinotinto, i sudamericani hanno disputato un’ottima gara contro la Nazionale di Spalletti, sbagliando anche un rigore in avvio di match con Rondon, parato da Donnarumma, e creando diverse difficoltà alla retroguardia azzurra.

Man meglio di Mihaila: ma il rinnovo?

I due attaccanti del Parma hanno giocato una doppia amichevole con la Romania. La prima contro l’Irlanda del Nord ha visto Man grande protagonista, l’ex Steaua ha messo a segno la rete dell’1-1 definitivo (video sotto), festeggiato dal connazionale e compagno di squadra Mihaila che è subito corso ad abbracciarlo dalla panchina.

Il secondo, dopo aver giocato l’ultima mezz’ora di match a Bucarest, è sceso in campo dal 1’ al Metropolitano di Madrid contro la Colombia ma non è riuscito ad incidere come aveva fatto il collega qualche giorno prima. I Cafeteros infatti si sono imposti 3-2, Man è entrato in campo negli ultimissimi minuti di partita, quando la gara era ormai già indirizzata in favore degli avversari.

Le dichiarazioni post-Irlanda del Nord rilasciate da Man fanno ben sperare la città e i tifosi del Parma circa un possibile prolungamento di contratto dell’esterno rumeno, ma ad oggi non si muove una foglia. Il commento del procuratore Becali lascia intendere che qualche spiraglio potrebbe aprirsi all’indomani della promozione, ma più passa il tempo, più aumentano le preoccupazioni per qualcosa che potrebbe non realizzarsi.

L’Ungheria vince con e senza Balogh

L’Ungheria di Balogh centra un doppio successo. 1-0 contro la Turchia di Vincenzo Montella e 60’ giocati per il difensore crociato che non è sceso in campo invece nell’amichevole contro il Kosovo vinta dai magiari per 2-0. Grande protagonista l’attaccante del Liverpool Dominik Szoboszlai, a segno in entrambe le sfide.

Begic e Turk: almeno in Nazionale…

Convocati dal ct della Slovenia Under 21 sia l’attaccante esterno Tjas Begić che il portiere Martin Turk sono scesi in campo contro la Bosnia Herzegovina nel match valido per le qualificazioni al campionato Europeo 2025. La sfida è stata vinta per 3-0 dai due calciatori del Parma, scesi in campo col contagocce in questa stagione. 75’ per Begic: corsa, qualità e anche un’ammonizione. Clean sheet e 90’ in campo per Turk con fascia al braccio. Vincenzo Bellino

Stadio Tardini

Stadio Tardini

3 pensieri riguardo “PARMA E NAZIONALI: MAN IL MIGLIORE; OSORIO PERDE, MA CONVINCE

  • Buyaia Kialla che fine ha fatto?

    • Non gioca mai

  • Szoboszlai gioca da mezz’ala nel Liverpool di Klopp. Non è proprio un attaccante.

I commenti sono chiusi.