martedì, Luglio 23, 2024
Femminili Parma CalcioNews

PRIMAVERA 1 FEMMINILE,11^ ED ULTIMA RITORNO: PARMA-JUVENTUS 2-6

Noceto, 28 aprile 2024 – 11^ ed ultima Giornata del Girone di Ritorno del Campionato Primavera 1 Femminile, domenica 28 aprile 2024, sul campo ”2” in sintetico del complesso sportivo ”Il Noce”, a Noceto, Parma-Juventus termina 2-6, con le ospiti che si vendicano ampiamente per lo sgambetto 2-3 dell’andata a Vinovo.

La squadra di Mister Ilenia Nicoli, nonostante la sconfitta, chiude al sesto posto con 35 punti, ma è affiancata dalla Fiorentina che ha battuto il fanalino di coda Lazio 5-0. Identico il cammino delle Crociate e delle Viola, che hanno vinto 11 delle 22 gare disputate, pareggiate 2 e perse 9: entrambe hanno zero come differenza reti, anche se le emiliane han realizzato e subito 46 reti, mentre le toscane 40. Negli scontri diretti, però, la Fiorentina è in vantaggio, dal momento che si è aggiudicata 2-1 la gara d’andata di domenica 22 ottobre 2023 allo Stadio Comunale “Pietro Torrini” di Sesto Fiorentino (FI), e pareggiato 2-2 il ritorno di domenica 11 febbraio 2024 al Noce.

Non basta, invece, la larga vittoria alla Juventus per accedere alle Semifinali, riservate alle prime quattro classificate: infatti con 44 punti sono quinte, precedute dalla coppia di terze, Sassuolo e Milan, che la precedono con 45, dopo il pareggio 1-1 nello scontro diretto di oggi. Capolista è la Roma con 52 punti, oggi corsara 0-5 a Verona sull’Hellas, mentre la piazza d’onore è dell’Inter, 46 punti, che ha battuto 4-0 il San Marino Academy (8) che, come la Lazio (4), retrocede in Primavera 2.

Coach Ilenia Nicoli, davanti al portiere Giulia Zaghini, schiera difensori centrali Martina Randazzo e Giorgia Lisi; sulla fascia destra Camilla Cini, su quella sinistra Marta Sicuri; play maker è Alessia Fiucci, con mezzali Marika Gregis a destra ed Alessia Marchetti a sinistra; trequartista Mariah Elyson Gueguen dietro le punte Angela Cinquegrana e Sara Iardino.

Partenza in salita per le gialloblù che dopo mezz’ora sono già sotto di tre reti: al 15′ apre le marcature Giorgia Berveglieri, il raddoppio al 27′ è di Greta Bellagente, al 30′ Giulia Bison realizza il 3-0 con cui si chiude la prima frazione.

Inizio choc di ripresa con Ginevra Moretti che cala il poker al 1′ st, mentre al 5′ st Giorgia Berveglieri fa doppietta personale, portando il parziale sull0 0-5.  Al 22′ st il primo sussulto del Parma con l’appena entrata Sofia Benedetta Orsenigo (1-5), ma al 28′ st Giorgia Termentini ristabilisce le distanze. Nel finale (44′ st) l’autorete di Azzurra Gallo chiude la contesa sul 2-6.

PARMA-JUVENTUS 2-6 (11^ GIORNATA DI RITORNO CAMPIONATO PRIMAVERA 1 FEMMINILE)
Marcatrici: 15′ e 5′ st Berveglieri, 27′ Bellagente, 30′ Bison, 1′ st Moretti, 22′ st Orsenigo, 28′ st Termentini, 44′ st Gallo (autorete)

PARMA – 1. Giulia Zaghini; 2. Marta Sicuri, 3. Camilla Cini (V. Cap.); 4. Alessia Fiucci, 5. Martina Randazzo (16′ st 19. Shari Manco), 6. Giorgia Lisi (16′ st 18. Sofia Benedetta Orsenigo); 7. Angela Cinquegrana, 8. Mariah Elyson Gueguen, 9. Sara Iardino (Cap., 29′ st 17. Rachele Nicoletti), 10. Marika Gregis (16′ st 20. Lisa Ferretti), 11. Alessia Marchetti (1′ st 16. Aurora Pantano). Coach: Ilenia Nicoli
A disposizione: 12. Noemi Ianelli; 13. Isotta Cammi, 14. Isabel Dal Cortivo, 15 Monica DelBono

JUVENTUS – 1. Anna Mallardi; 2. Gloria Sliskovic, 3. Martina Tosello; 4. Elsa Pelgander, 5. Azzurra Gallo, 6. Martina Cocino (40′ st 14. Simona Davico); 7. Giulia Bison (1′ st 16. Arianna Gallina), 8. Jasmine Mounecif (V. Cap., 13′ st 20. Giorgia Termentini), 9. Ginevra Moretti (20′ st 18. Esmeralda Di Bello), 10. Giorgia Berveglieri (13′ st 17. Eleonora Ferraresi), 11. Greta Bellagente. Allenatore: Matteo Scarpa
A disposizione: 12. Carola Verano; 13. Carolina Bertora, 15. Sara Boveri, 19. Anna Copelli

Ammonite: Mallardi, Gallina

Arbitro: Sig. Marco Melloni della Sezione A.I.A. di Modena

Assistenti: Sig. Matteo Merloni di Ravenna e Sig. Francesco Lanfredi Sofia di Bologna

(Si ringrazia per il tabellino e le informazioni fornite l’Ufficio Stampa della Juventus F.C.)

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 60 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 a Dicembre 2023 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società. Dal 2010, a conferma di una indiscussa poliedricità, ha iniziato un percorso come attore/figurazione speciale di film e cortometraggi: l'apice l'ha raggiunto con il cammeo (parte parlata) all'interno del pluripremiato film di Giorgio Diritti "Volevo Nascondermi" (con presenza nel trailer ufficiale) e partecipazioni in "Baciato dalla Fortuna", "La Certosa di Parma", "Fai bei sogni" (del regista Marco Bellocchio), "Il Treno dei bambini" di Cristina Comencini, "Postcard from Earth" del regista Darren Aronofsky, "Ferrari" del regista Michael Mann. Apparizioni anche nei cortometraggi nazionali "Tracce", "Variazioni", "L'Assassinio di Davide Menguzzi", "Pausa pranzo di lavoro"; tra i protagonisti (Ispettore Majo) della produzione locale della Mezzani Film "La Spétnèda", e poi nei successivi lavori "ColPo di Genio" e "Franciao".

Un pensiero su “PRIMAVERA 1 FEMMINILE,11^ ED ULTIMA RITORNO: PARMA-JUVENTUS 2-6

  • Vabbè, ormai i playoffs erano andati. Peccato comunque perdere così.

I commenti sono chiusi.