domenica, Giugno 23, 2024
b come bellinoNewsVideogallery Amatoriale

B COME BELLINO / SERIE A: PARMA E… COMO? BAGARRE SALVEZZA

(Vincenzo Bellino, foto in evidenza di OldManAgency) – Dopo la retrocessione del Lecco arriva un altro verdetto in Serie B. Il Parma è la prima squadra promossa in Serie A, da capire chi farà compagnia ai Crociati in massima serie nella prossima stagione. Il gol di Goldaniga all’ultimo respiro, che ha regalato l’ennesimo successo in extremis al duo-Fabregas-Roberts, permette ai lariani di allungare sul Venezia, sconfitto a Catanzaro (3-2) e ora a -4 dal 2° posto. Qualora riuscisse a battere il Modena, il Como potrebbe già festeggiare nel weekend.

Due successi potrebbero non bastare ai ragazzi di Vanoli che devono sperare in un doppio passo falso del Como per salire direttamente in Serie A senza passare per gli spareggi. La Cremonese ritrova il sorriso contro il Pisa, un 2-1 che fa ben sperare in vista della post-season, ma servirà continuità.

Play-off da braccino corto: brilla solo il Catanzaro

Palermo in caduta libera, ko anche con lo Spezia (1-0); il Catanzaro non smette più di stupire, dopo il Parma, sconfitto anche il Venezia. I calabresi di Vivarini saranno la mina vagante dei play-off a cui potrebbero partecipare anche Sampdoria, vittoria di misura per Pirlo sul campo del Lecco (0-1), Brescia, Sudtirol, Pisa, Reggiana e Cittadella.

Il prossimo turno potrebbe chiarire ulteriormente la situazione play-off. Le rondinelle ospiteranno il Lecco nel più classico dei derby lombardi e in caso di vittoria potrebbero dare una spallata alla propria stagione. Sono in programma anche gli scontri diretti tra Sampdoria e Reggiana e tra Pisa e SudTirol, le potenziali vincitrici di questi vis a vis escluderebbero l’avversaria nella corsa agli ultimi slot promozione disponibili.

Bagarre salvezza, Feralpisalò e Ternana a rischio

Ai titoli di coda l’esperienza in Serie B della Feralpisalò, se non batte il Venezia sarà aritmeticamente retrocessa in Serie C. A rischio anche la Ternana che dopo quella con l’Ascoli, colleziona un altro ko con la Sudtirol, facendosi rimontare daL 2-3 al 4-3 finale. Domenica al Liberati arriva il lanciatissimo Catanzaro e poi c’è lo scontro diretto con la Feralpi; scontri diretti contro Bari e Ascoli che non giovano alla squadra di Breda che avrà bisogno di due vittorie per provare ad evitare anche i play-out.

Continua invece il buon momento dello Spezia al terzo risultato utile di fila. Battuto il Palermo, per la squadra di D’Angelo arrivano ora Cosenza e Venezia; calendari impegnativi anche per Bari e Ascoli che affronteranno rispettivamente Cittadella, Brescia e Palermo e Pisa. Tutte squadre in corsa per un piazzamento play-off, sarà bagarre fino all’ultima curva, ma la sensazione è che questo campionato di B, più competitivo che mai, possa continuare a regalarci emozioni e colpi di scena. Vincenzo Bellino (foto in evidenza di OldManAgency)

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

B COME BELLINO / PARMA IN A: ORA LA FESTA CON LA CREMONESE

COMO, TRE PUNTI ALL’ULTIMO RESPIRO

 

 

 

 

Stadio Tardini

Stadio Tardini

Un pensiero su “B COME BELLINO / SERIE A: PARMA E… COMO? BAGARRE SALVEZZA

  • Anche il Cosenza è in lotta per i playoffs.

I commenti sono chiusi.