mercoledì, Luglio 24, 2024
a tutto bellinoNews

A TUTTO BELLINO / MERCATO, ESCLUSIVA: ALMQVIST, L’INTERESSAMENTO C’E’, MA…

(Vincenzo Bellino) – Il Parma ha ufficialmente dato il via alla fase di preparazione al prossimo campionato di Serie A. Un inizio non semplice per la squadra di Pecchia che però giocherà le prime due partite allo Stadio Ennio Tardini contro Fiorentina e Milan; prima del fischio d’inizio della 1ª giornata ci sarà il match di Coppa Italia contro il Palermo (11 agosto), sempre in programma nell’impianto sportivo Crociato.

Per inaugurare nel migliore dei modi il ritorno in massima serie bisognerebbe puntellare la rosa, già di per sé competitiva visti i recenti rinnovi di Man e Mihaila, con qualche innesto (almeno uno per reparto) che possa garantire un po’ più di esperienza all’organico ducale.

Almqvist è l’ultimo nome
L’ultimo nome finito sulla lista della spesa del Parma è Pontus Almqvist, centrocampista del Rostov che nell’ultima stagione di Serie A ha indossato la maglia del Lecce. Fuori dai piani del club russo, l’esterno d’attacco svedese vorrebbe tornare in massima serie, dove lo scorso anno ha realizzato 3 gol e 6 assist con la maglia dei giallorossi del Salento. Protagonista del gol vittoria contro la Lazio all’esordio, il calciatore scandinavo ha faticato a trovare continuità, chissà che Parma non possa essere la piazza giusta per riprovarci.

ESCLUSIVA: “L’interessamento c’è, ma…”
Stando a quanto raccolto in ESCLUSIVA da fonti interne alla redazione, l’interessamento del Parma per Almqvist è reale, così come quello di altre squadre di Serie A, visto che sarebbe stato sondato anche da Roma e Fiorentina. Al momento però non ci sarebbe nulla di concreto, il Parma dovrebbe cedere un esterno d’attacco per inserire in rosa l’ex Lecce. Si è parlato di una possibile uscita di Partipilo, ma come ribadito nei giorni precedenti il calciatore pugliese resterà a Parma. Vincenzo Bellino

Stadio Tardini

Stadio Tardini

11 pensieri riguardo “A TUTTO BELLINO / MERCATO, ESCLUSIVA: ALMQVIST, L’INTERESSAMENTO C’E’, MA…

  • #nonèallanostraportata
    #siamoappostocosì
    #parmadefilato
    #caroselliamoerinnoviamo

    Rispondi
    • Almqvist non verrà mai
      Il Parma di Paperon de Paperoni al massimo per questo giocatore vuole. spendere 10 euro.
      Si avete capito bene 10 euro
      (dieci euro) non un euro di più,non un. euro. di meno per cui….

      Rispondi
  • aveva inziato alla grande poi poca roba, ha anche perso il posto, molto meglio lauriente

    Rispondi
    • Aspetta e spera…Laurientè costa…”non è alla nostra portata” e ci sono almeno altre 4 squadre #parmaallafinestra . E poi abbiamo Bejic per andare a comandare in serie A coi nostri giovani
      #siamoappostocosì

      Rispondi
      • Secondo acquisto di PAPERON DE PAPERONI
        è…….non vi dice niente SUZUKI?
        Dai dai l’ acquisto è fatto.
        PAPERON DE PAPERONI l’ ho visto ieri a Salsomaggiore Terme su una fiammante SUZUKI

        Rispondi
  • Il problema di Almqvist è che, in caso di acquisto, Krause avrebbe una sola bandierina da sfoggiare nel relativo Tweet. Per Krause sono necessarie almeno 2 o possibilmente 3 bandierine, ergo l’interesse per Suzuki (nippo-ghanese-americano che gioca in Belgio) e Mvogo (svizzero-camerunense che gioca in Francia).

    I criteri per essere selezionati dell’Algoritmo sono, in ordine di importanza:
    1) avere 2 o più bandierine (va bene anche quella LGBT in caso)
    2) essere giovane
    3) parlare un buon inglese
    4) avere zero esperienza in Serie A

    Il criterio per cui bisogna essere anche balordissimi e costare almeno 5 milioni (Valenti, Busi, Cyprien, Sohm, Cobbaut, Balord, Mihaila) sembra essere stato finalmente rimosso, in virtù della “spending reviù” (sic) di Krause. Ma resta il fatto che Almqvist non soddisfa almeno 3 dei 4 criteri, dunque la mia previsione è che non arriverà.

    Rispondi
    • Il criterio numero uno oggi amico mio è uno e uno solo: non costare nulla. La spending reviù ha seccato le casse vuote come ai tempi delle nozze coi fichi secchi. Ma almeno a quei tempi si facevano i prestiti. Adesso Kraus vorrebbe comprare giocatori senza soldi. E nessuno è alla nostra portata. I servizi di tele Rudarola sono avvilenti. Oggi Balestrazzi nel nulla delle notizie di mercato si augurava che Bernabè faccia una buona olimpiade per tornare acquirenti. Sembra che Krause abbia nominato lui e Rugolotto elemosinieri con Ampollini guardiano dei conti.

      Rispondi
      • Pare sia così… eppure secondo me se l’Algoritmo scova il 17enne uzbeko-congolese con passaporto cipriota che gioca nella serie B di San Marino (procuratore: Giuffredi), Krause non avrebbe problemi a tirare fuori 5-6 milioni. Per Krause le bandierine sono tutto.

        Rispondi
  • Dal primo anno in a krause non ha imparato niente, torniamo giù col filo a piombo

    Rispondi
    • Può essere che sia quello che vuole. Sembra tutto impostato e programmato per fare la fine che dici tu

      Rispondi
  • Subito Almqvist per Partipilo, non scherziamo neanche.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *