martedì, Luglio 23, 2024
Calcio & CalcioNews

STASERA AL VIA “CALCIO E CALCIO ESTATE”: ORE 21, 12 TV PARMA

(Gmajo) – Qualche lettore malizioso del nostro spazio commenti, aveva sentenziato, con la consueta sicumera, che quest’anno, visto l’asfittico mercato del Parma Calcio, 12 Tv Parma non avrebbe fatto una trasmissione dedicata ai movimenti. Ebbene, la smentita è arrivata nei giorno scorsi con l’inserzione sul giornale del gruppo che reclamizzava il nuovo programma al via questa sera, giovedì 4 luglio 2024, in perfetta coincidenza con l’avvio della campagna abbonamenti e l’uscita dei calendari.

In conduzione, questa sera (per le varie puntate della messa in onda è prevista una rotazione con gli altri giornalisti dell’emittente), ci sarà Alberto Rugolotto (mentre Alberto Dallatana sta già preparandosi per l’invernale Bar Sport, giacché sarà lui a raccogliere l’eredità di Marco Balestrazzi), anche se la più attesa star, data la materia, è senza dubbio Luca Ampollini, il quale, sui social, ha già scaldato i motori, creando aspettative per l’appuntamento di stasera alle 21, dove non mancherà di far previsioni, o suggerire i consigli per gli acquisti.

L’opinionista leader dell’emittente, colonna portante del giovedì sera nella edizione di campionato (confermato come il conduttore Giuseppe Milano, mentre c’è un po’ di suspense per Francesca Mercadanti, che in vacanza, starebbe sfogliando la margherita se restare o meno, per proseguire nell’esperienza, così come ritroveremo tutta la compagnia di giro, ad iniziare da Luca Ferrari) in quella balneare non siederà sulla poltrona in tutte le puntate, ma in molte. A coadiuvare i conduttori, invece, ci sarà la graditissima presenza di Maddalena Ferroni (che, in caso non restasse Mercadanti, potrebbe essere l’erede designata, mentre a Bar Sport resterebbe Eleonora Antonico, da definirsi ancora i vari ruoli di opinionisti).

Sempre questa sera Luca Ampollini, evidentemente esperto anche dei mercati esotici come quello nipponico, rivelerà ai telespettatori perché è pronto a scommettere su una grande stagione del portiere Zion Suzuki, qualora si ufficializzerà il suo arrivo al Parma, dato per scontato ormai da tutti (egli, infatti, avrebbe persino rinunziato alle Olimpiadi per mettersi immediatamente a disposizione di Fabio Pecchia). In bocca al lupo a tutti e buona visione! Gabriele Majo

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 60 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 a Dicembre 2023 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società. Dal 2010, a conferma di una indiscussa poliedricità, ha iniziato un percorso come attore/figurazione speciale di film e cortometraggi: l'apice l'ha raggiunto con il cammeo (parte parlata) all'interno del pluripremiato film di Giorgio Diritti "Volevo Nascondermi" (con presenza nel trailer ufficiale) e partecipazioni in "Baciato dalla Fortuna", "La Certosa di Parma", "Fai bei sogni" (del regista Marco Bellocchio), "Il Treno dei bambini" di Cristina Comencini, "Postcard from Earth" del regista Darren Aronofsky, "Ferrari" del regista Michael Mann. Apparizioni anche nei cortometraggi nazionali "Tracce", "Variazioni", "L'Assassinio di Davide Menguzzi", "Pausa pranzo di lavoro"; tra i protagonisti (Ispettore Majo) della produzione locale della Mezzani Film "La Spétnèda", e poi nei successivi lavori "ColPo di Genio" e "Franciao".

6 pensieri riguardo “STASERA AL VIA “CALCIO E CALCIO ESTATE”: ORE 21, 12 TV PARMA

  • Beh visto che #siamoappostocosi (per altro concetto caro ad Ampollini) probabilmente per due ore si parlerà del profiteroles della gelateria Everest, del pollo alla cacciatora della gastronomia Piera, del Mercapower e della Polleria Nello. Io tutto intramezzato da qualche battuta in finto dialetto e da qualche cazzata tipo quella di Biuffon (già sotto l’ombarlone e che non “è alla nostra potata”). Poi beh stasera un’ora sul calendario (prima o poi bisogna affrontarle tutte, etc.) e Ampollini che dirà che il giapponese di colore è più forte di Musso. Ovviamente nessuno parlerà del perché Pecchia non ha rinnovato, della gravità delle parole di Perder Sola etc..
    Il tutto per la gioia di Pierino da Carzeto e di Gino da Banzola

    Rispondi
  • Spariamo sparisca Romenghi simpatico come un calcio nei maroni e malmostoso e brangognone come il vecchio Urlandèn che senza aver mai messo un pio andava a ridire contro chi (LUI) comprava palloni d’oro e vinceva coppe europee. Altro che #siamoapppstocosi

    Rispondi
  • E niente, a Krause piacciono gli investimenti alla Suzuki. Speriamo non si riveli un altro Brunetta.

    Rispondi
  • Beh, visto che ci ha già detto tutto Davide stasera House of Dragon, ma immagino che anche lui col suo blog e i suoi follouer avrà poco tempo…..

    Rispondi
  • Ampolè molto passo e giù di corda. La tranvata presa su Biuffon e il mancato arrivo del turco bolognese simile a Bremer Banaya (non alla nostra portata anche lui) lo hanno distrutto. Il NON mercato #siamoappostocosi rende la trasmissione inutile. Si deve aggrappare al suo mantra che molti saranno meglio in A (cazzata che Piovani quando la sente perde 30 kg col prolasso che gli viene) e al giapponese che è il nuovo Biuffon. Oltre al fatto che “siamo solo al 4 luglio”. E ovviamente vai di calendario!!!!!!

    Rispondi
  • Ampole’ ha ribadito che il centravanti per il prossimo campionato è bonny, nocciolini ha invece la barba sempre più lunga

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *