L’ISTITUTO SANTA TERESA DEL BAMBIN GESU’ DI PONTETARO SI AGGIUDICA LA 10^ EDIZIONE DI NATALE IN VETRINA CROCIATA. Il video della premiazione e dell’esibizione canora del Coro della Scuola Toscanini

14 Gen 2013, 17:00 Commenti disabilitati su L’ISTITUTO SANTA TERESA DEL BAMBIN GESU’ DI PONTETARO SI AGGIUDICA LA 10^ EDIZIONE DI NATALE IN VETRINA CROCIATA. Il video della premiazione e dell’esibizione canora del Coro della Scuola Toscanini di

Si è svolta stamani, lunedì 14 gennaio 2013, nella Sala Aurea della Camera di Commercio di Parma, la cerimonia di premiazione della decima edizione di “Natale in Vetrina Crociata” organizzata dall’Associazione I Nostri Borghi. Anfitrione dell’evento il presidente Fabrizio Pallini, con lui al desk  l’Ad  del Parma FC Pietro Leonardi, il portiere Antonio Mirante e il difensore Alessandro Lucarelli, oltre all’assessore allo sport del Comune di Parma Giovanna Marani, la dirigente dell’Ascom Parma Cristina Mazza e la maschera di Parma Al Dsèvvod (al secolo Maurizio Trapelli) che ha spiegato alle diverse scolaresche aderenti al concorso che i colori giallo e blu del suo costume sono quelli della città di Parma, mentre il biancocrociato è il simbolo rappresentativo della squadra di calcio cittadina che compie 100 anni. Il verdetto della “giuria popolare”, che ha espresso il proprio voto attraverso circa 7.000 coupon pubblicati dalla Gazzetta di Parma, ha visto prevalere con ben 1901 voti pervenuti, la Scuola dell’Infanzia Santa Teresa del Bambin Gesù di Ponte Taro abbinata alla vetrina del negozio Verdi Promesse Piccole Marmotte di Collecchio e alla maglia crociata di Aleandro Rosi, che ha preceduto la scuola Primaria Micheli (abbinata a Top Foto Euro Torri, con la maglia di Raffaele Palladino, passato alla storia per il gol numero 1000 da quando il Parma è in serie A), castigamatti delle ultime edizioni del concorso che si era sempre aggiudicata.  La  Giuria artistica, invece, ha  assegnato il primo posto alla Scuola dell’Infanzia San Giuseppe abbinata all’Ottica Reggiani di Parma e alla maglia di Amauri. Ha allietato  la premiazione l’esibizione del coro della Scuola Toscanini, diretto dalla Maestra Francesca Carra, che ha proposto un brano inedito contro il razzismo e il classico di Louis Armstrong What a wonderful world, con il linguaggio internazionale dei segni “perché la comunicazione deve essere rivolta a tutti, aperta a tutti”.

IL VIDEO DELLA PREMIAZIONE DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA SANTA TERESA DEL BAMBIN GESU’, PRIMA CLASSIFICATA NEL VERDETTO DELLA GIURIA POPOLARE DI NATALE IN VETRINA CROCIATA

 

I VIDEO DELL’ESIBIZIONE DEL CORO TOSCANINI DIRETTO DALLA MAESTRA FRANCESCA CARRA

 

LA CLASSIFICA FINALE DI NATALE IN VETRINA CROCIATA

VOTO DELLA GIURIA POPOLARE

1° –  Istituto Santa Teresa Bambin Gesù di Pontetaro (Verdi Promesse Piccole Marmotte di Collecchio/ Aleandro Rosi)

2° – Scuola Primaria ‘Micheli’ (Top Foto Euro Torri,  / Raffaele Palladino)

3° – Scuola dell’Infanzia Sorelle Ferrari (Bottega del mobile / Jonathan Biabiany)

4° – Collegio Nazionale Maria Luigia (Banca Monte / Jaime Valdes)

VOTO DELLA GIURIA ARTISTICA

1° – Scuola dell’Infanzia San Giuseppe (Ottica Reggiani / Amauri)

2° – Cooperativa Il Ponte (Farmacia Gibertini /Ishak Belfodil)

3° – Istituto Tecnico Commerciale Bodoni (Top Foto Centro Torri / Gabriel Paletta)

4° – Istituto del Buon Pastore (Temporary Store / Daniele Galloppa)  

News, Videogallery Amatoriale

Autore

Gabriele Majo, 54 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), capo ufficio stampa del Parma Calcio 1913 fino alla stagione 2016/2017, nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.
Commenti chiusi.