TUTTO ESAURITO SOTTO IL TENDONE DEL PARMA CLUB FIDENZA PER L’ANOLINO PARTY DEL 4 OTTOBRE

image(gmajo) – Potenza di stadiotardini.it. In neppure 24 ore dalla pubblicazione del nostro articolo di ieri, che informava dell’Anolino Party del Parma Club Amore per il Parma di Fidenza (fondato nel 1970 dal mitico Giuliano Baroni), gli organizzatori ci hanno tempestivamente informato che è già stato raggiunto il sold out. Dunque tutto esaurito sotto il tendone: i 500 posti sono già stati prenotati dagli amanti dei galleggianti. Al di là dei nostri meriti (li abbiamo un po’ enfatizzati, ma fa parte del gioco) c’è da dire che se in poche ore tutti i posti a tavola sono già stati assegnati, è perché c’è stata un’altissima riconferma da parte dei LOGO PARMA CLUBpartecipanti alle precedenti edizioni, oltre alla presenza delle tre squadre di calcio fidentine, con rosa al completo, dirigenti e tecnici. Dunque per il 4 ottobre 2013 non c’è più posto, ma chi volesse mettersi avanti per l’edizione del 2014 può iniziare a prenotarsi, così non perderà l’opportunità…

CLICCA QUI PER RIVEDERE LA FOTOGALLERY AMATORIALE DELLA 4^ EDIZIONE DELL’ANOLINO PARTY DEL PARMA CLUB FIDENZA

image

ARTICOLI E CONTRIBUTI MULTIMEDIALI CORRELATI

L’ANOLINO PARTY DEL PARMA CLUB FIDENZA “AMORE PER IL PARMA” HA DATO IL VIA ALLA GRAN FESTA DI SAN DONNINO

PER SAN DONNINO TUTTI AL “PARTY DELL’ANOLINO” DEL PARMA CLUB FIDENZA AMORE PER IL PARMA (VENERDI 4 OTTOBRE, SOTTO IL TENDONE IN PIAZZA GRANDI A FIDENZA)

Gabriele Majo

Gabriele Majo, 58 anni (giornalista pubblicista dal 1988 e giornalista professionista dal 2002), nel 1975, bambino prodigio di soli 11 anni, inizia a collaborare con Radio Parma, la prima emittente libera italiana, occupandosi dei notiziari e della parte tecnica dei collegamenti esterni. Poi passa a Radio Emilia e quindi a Onda Emilia. Fonda Radio Pilotta Eco Radio. Nel 1990, dopo la promozione del Parma in serie A, è il responsabile dei servizi sportivi di Radio Elle-Lattemiele, seguendo l'epopea della squadra gialloblù in Italia e in Europa, raccontandone in diretta agli ascoltatori i successi. Contemporaneamente è corrispondente da Parma per Tuttosport, Repubblica, Il Messaggero, L'Indipendente, Paese Sera ed altri quotidiani. Dal 1999, per Radio Capital è inviato sui principali campi della serie A, per la trasmissione "Capital Gol" condotta da Mario Giobbe. Quindi diviene corrispondente e radiocronista per Radio Bruno. Nelle estati dal 2000 al 2002 è redattore, in sostituzione estiva, di Sport Mediaset, confezionando servizi per TG 5, TG 4 e Studio Sport. Nel 2004 viene chiamato al Parma F.C. quale "coordinatore della comunicazione" e direttore responsabile del sito ufficiale www.fcparma.com. Nel 2009, in disaccordo con la proprietà Ghirardi, lascia il club ducale. Nel 2010 fonda il blog StadioTardini.com di cui nel 2011 registra in Tribunale la testata giornalistica (StadioTardini.it) divenendone il direttore responsabile. Il rifondato Parma Calcio 1913, nel 2015, gli restituisce l'incarico di responsabile dell'ufficio stampa e comunicazione. Da Luglio 2017 si occupa dello sviluppo della comunicazione e di progetti di visibilità a favore di Settore Giovanile e Femminile della società.